IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Gli evasori, i precari e la nostra Italia

In Italia i due principali problemi economici sono l’evasione fiscale e il lavoro precario. Il governo Monti ha tentato di combatterli con interventi pesanti e il risultato è stato sotto gli occhi di tutti: rallentamento dell’economia ed esplosione della disoccupazione giovanile. Monti ha introdotto una stretta sull’uso del denaro contante, per costringere gli evasori a versare i soldi in banca ed essere così facilmente scoperti, inoltre ha avviato controlli su chi usa auto di grossa cilindrata, yacht e altri beni di lusso. Risultato: la vendita di beni di lusso è crollata, il mercato dell’auto è stramazzato e l’economia ha frenato bruscamente.

La riforma Fornero ha posto forti vincoli all’uso strumentale del lavoro precario, degli stages prolungati e di altre forme che aggiravano l’assunzione a tempo indeterminato. Risultato: la disoccupazione giovanile è esplosa al punto che ora il governo Letta sta studiando una contro-riforma che aumenti di nuovo la possibilità di usare tali strumenti.

La domanda che ci poniamo, a questo punto, è la seguente: che l’Italia sia un Paese malato di evasione e di precariato lo sappiamo tutti, ma non c’è proprio cura per questi problemi? Non si riesce a combatterli senza causare disastri?

Se la risposta a queste domande è “no”, almeno si cerchi di creare un sistema che dia dignità ai precari, perchè è umiliante per chi ha un lavoro precario da 10 anni scoprire che non può fare un mutuo se non ci sono la mamma o il papà a garantirlo con la propria pensione.

Piero Uboldi

TI POTREBBE INTERESSARE...

Lo sciopero dei cuochi La notizia è di quelle che possono far sorridere, ma che nascondono in sé qualcosa di preoccupante. A Las Vegas, capitale americana del gioco d’azza...
Le colpe dei padri Le colpe dei padri non dovrebbero mai ricadere sui figli, è una regola fondamentale della civiltà umana. In Italia, invece, accade proprio il contrari...
Il casellante dell’autostrada Una volta, viaggiando in autostrada, si arrivava al casello di uscita e si trovava il casellante che ci faceva pagare il dovuto. Era un’operazione cos...
Noi stiamo con gli Alpini Domenica scorsa c’è stata la grande Adunata degli Alpini a Trento, una festa che ha coinvolto 300mila persone in un clima di genuina festa, perché gli...
L’uomo deve saper usare il martello C’è una mia amica che sostiene che “un uomo vero deve saper usare il martello”. Non sorridete, non ci sono doppi sensi nelle sue parole, nella sua gen...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook



La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !