IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Buon Agosto !

Anche quest'anno il Notiziario si ferma per tre settimane, per “ricaricare le pile”. Augurarvi “buone vacanze”, però, quest'anno ci sembra onestamente poco educato, perchè chi ha perso il lavoro e chi fa fatica a tirare a fine mese probabilmente le vacanze non le farà. E purtroppo temiamo che saranno in molti. Ci faremo compagnia nella nostra assolata Pianura padana, perchè anche chi vi scrive quest'anno non vedrà né mare né montagna né laghi. Ci godremo insieme le nostre città e i nostri paesi mezzi vuoti, con meno traffico e con parte delle saracinesche abbassate. Città e paesi più a misura d'uomo: ci accontenteremo di questo, e non è poco.

Vi salutiamo in questa calda estate con una situazione italiana difficile, tanto per cambiare: il lavoro non c'è ancora, soprattutto per i giovani, il debito non è diminuito e neppure le tasse, la Fiat vuole andarsene dall'Italia, la ripresa non si vede, le pensioni d'oro non si possono toccare… Da anni ripetiamo la stessa solfa e nulla cambia. Siamo un popolo che ha davvero una grande pazienza. Speriamo solo che a settembre l'Italia sappia darsi finalmente una mossa. Noi nel frattempo andremo a prenderci il sole (gratis) al Parco delle Groane o al Parco del Lura, piccoli piaceri che neppure la crisi può intaccare.

Buon agosto a tutti i nostri amati lettori, ci rivedremo in edicola, puntuali e ricaricati, venerdì 30.

Piero Uboldi

 

TI POTREBBE INTERESSARE...

Andiamo in ferie con un “tesoro” Anche quest’anno, come consuetudine, il Notiziario chiude tre settimane per ferie. Un riposo che speriamo sia meritato, visto l’impegno che ogni gior...
Io non voglio diventare fascista Mia moglie odia il comunismo e allo stesso modo odia il nazismo, perché i suoi nonni le hanno raccontato le crudeltà che queste due i...
Il referendum per l’autonomia Il 22 ottobre prossimo gli elettori di Lombardia e Veneto saranno chiamati alle urne per un referendum indetto da queste due regione. Molti cittadi...
Non è vero, l’Europa non è un po’ più ... A metà giugno scrivevamo su questa stessa pagina un editoriale in cui annunciavamo che, finalmente, l’Europa ora è un po’...
Perchè solo l’Italia non può chiudere i porti? Il Partito democratico, dopo la sconfitta alle ultime elezioni amministrative, l’ha finalmente capito: gli Italiani sono seriamente ...
CONDIVIDI !

La nuova edizione è già disponibile!

Acquistala in edicola !

Oppure sfogliala in formato digitale

Scarica la nostra App gratuita