IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Precipita davanti ai familiari Garbagnate piange Turri

val d'ayasUna tragedia della montagna è avvenuta ieri in Val d'Ayas in provincia di Aosta. Un uomo 68enne, Giandomenico Turri, è morto a causa di una caduta mentre effettuava una passeggiata lungo un sentiero insieme alla moglie e alla figlia. Inutili sono stati i soccorsi prestatigli immediatamente dai familiari.

Trovate un ampio servizio sul Notiziario in edicola venerdì prossimo 30 agosto.

 

TI POTREBBE INTERESSARE...

Ecco i personaggi dell’anno dei nostri paesi... Nella nuova edizione de “il notiziario” diamo ampio spazio ai 6 “personaggi dell’anno” eletti da voi lettori. Per ciascuna area di diffusione del nost...
Sgominata banda di spacciatori albanesi, quattro ... I Carabinieri della Compagnia di Rho (Mi) hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Mi...
Un assaggio di Carnevale: tra mascherine, carri e ... Entrano nel vivo i festeggiamenti per il Carnevale che raggiungeranno poi il loro clou nel prossimo fine settimana. Tra oggi e domani sono dive...
Wwf all’ospedale S.Corona di Garbagnate per ... Il degrado dell'ex ospedale S.Corona sta avanzando in modo preoccupante: la struttura sta andando in rovina, tra vandali, ladri e senzatetto, e il ...
Morte di Marilena Re a Garbagnate: il mistero è to... Sono passati ormai sei mesi dal giorno in cui Marilena Re è scomparsa da casa ed è stata uccisa da Vito Clericò, sei mesi nel corso dei quali si è ass...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook

prima pagina notiziarioLa nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita