IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Precipita davanti ai familiari Garbagnate piange Turri

val d'ayasUna tragedia della montagna è avvenuta ieri in Val d'Ayas in provincia di Aosta. Un uomo 68enne, Giandomenico Turri, è morto a causa di una caduta mentre effettuava una passeggiata lungo un sentiero insieme alla moglie e alla figlia. Inutili sono stati i soccorsi prestatigli immediatamente dai familiari.

Trovate un ampio servizio sul Notiziario in edicola venerdì prossimo 30 agosto.

 

TI POTREBBE INTERESSARE...

La Mille Miglia in transito da Arese, Garbagnate, ... La “Mille Miglia” delle auto storiche attraversa le nostre zone questa mattina. La manifestazione automobilistica partita da Brescia lunedì e che far...
NIente gita per il bimbo disabile; Ospedale di Sar... La nuova edizione del Notiziario si apre questa settimana con una vicenda amara da Garbagnate: un bambino disabile di una scuola d’infanzia, pronto a ...
Medici di base: ne mancano 7 a Bollate, 6 a Padern... Il territorio di Bollate è quello che tra tutti quelli della nostra zona ha la maggiore emergenza per mancanza di medici di base. E' questo il dato...
VIDEO – Furti e rapine violente nei nostri c... La nuova edizione del Notiziario si apre con una serie di notizie sconcertanti di furti e rapine violente da diversi comuni. A Garbagnate una donna è...
Due quintali di lettere nascoste, arrestato portal... Era ai domiciliari col permesso di svolgere attività di portalettere per una società privata, ma è evaso e ha occultato in casa 2 quintali di corrispo...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !