IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Ferrovie Nord, il parcheggio in stazione che resta deserto

parcheggioQuella che stiamo per raccontarvi è una tipica storia italiana. Chiunque sa che, se va a prendere il treno in una delle stazioni della Milano-Saronno, trova i parcheggi tutti pieni e fa fatica a posteggiare. Ovunque tranne che a Bollate Nord. Sì, perchè a Bollate Nord il parcheggio della stazione è semi-deserto. Lo è da alcune settimane, da quando cioè il Comune di Bollate lo ha messo a pagamento. La tariffa per la sosta dei residenti è molto bassa: basta avere la city card e per un'intera giornata si spende poco più di un euro, davvero poco se si pensa che si ha il posto comodo accanto alla stazione. Come mai, allora, è deserto? perchè in realtà quel parcheggio è utilizzato quasi esclusivamente dai pendolari di Senago, che però, per parcheggiare un'intera giornata lì, devono pagare una tariffa ben più cara. Così i posti restano vuoti e le vie attorno tracimano di auto. E' la mobilità all'italiana. In realtà, il Comune di Bollate da tempo ha offerto a Senago la possibilità di estendere anche ai suoi cittadini la city card, ma ha chiesto in cambio che Senago contribuisca alle spese di illuminazione e manutenzione del parcheggio stesso. La trattativa è sembrata restare ferma finchè la sosta a pagamento non è partita e ora, a problema latente, è in corso, come si può leggere nel servizio pubblicato nelle pagine senaghesi del Notiziario in edicola da oggi, venerdì 6 settembre; ma un accordo ancora non c'è per cui ad oggi molti posti auto ogni giorno restano vuoti.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Rho-Monza, al via i lavori per il sottopasso. Un m... Si preannuncia un mese di notti in bianco per i frontisti della Rho-Monza tra Novate Milanese e Bollate. Inizieranno da luned&igra...
Rho-Monza, chiusure per 4 ore. San Valentino di di... Quattro ore di chiusura programmata sugli innesti tra la Rho-Monza e la Tangeziale Nord. Si preannuncia un San Valentino di disagi per chi domani t...
Una locandina più corta perché ci piace essere cor... Qualcuno forse avrà notato che una delle locandine del Notiziario questa settimana è più corta. Come mai? Perch&eacut...
Siringa e fazzoletti sporchi di sangue, la paura v... Una siringa con alcuni fazzoletti sporchi di sangue. E' quanto ritrovato in un posacenere da un viaggiatore di Trenord. E la paura viaggia tra ...
CONDIVIDI !

il notiziario è un settimanale locale indipendente,
che non riceve alcun finanziamento pubblico

Scopri tutte le notizie della tua città:
ogni venerdì e per un'intera settimana
trovi in tutte le migliori edicole di 30 comuni,
tra le province di Milano, Como, Varese e Monza e Brianza
 una nuova edizione del settimanale.
E' disponibile anche in formato digitale
sul nostro store edicola.ilnotiziario.net,

Intanto,  puoi mettere  "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook 

Grazie!