IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Ferrovie Nord, il parcheggio in stazione che resta deserto

parcheggioQuella che stiamo per raccontarvi è una tipica storia italiana. Chiunque sa che, se va a prendere il treno in una delle stazioni della Milano-Saronno, trova i parcheggi tutti pieni e fa fatica a posteggiare. Ovunque tranne che a Bollate Nord. Sì, perchè a Bollate Nord il parcheggio della stazione è semi-deserto. Lo è da alcune settimane, da quando cioè il Comune di Bollate lo ha messo a pagamento. La tariffa per la sosta dei residenti è molto bassa: basta avere la city card e per un'intera giornata si spende poco più di un euro, davvero poco se si pensa che si ha il posto comodo accanto alla stazione. Come mai, allora, è deserto? perchè in realtà quel parcheggio è utilizzato quasi esclusivamente dai pendolari di Senago, che però, per parcheggiare un'intera giornata lì, devono pagare una tariffa ben più cara. Così i posti restano vuoti e le vie attorno tracimano di auto. E' la mobilità all'italiana. In realtà, il Comune di Bollate da tempo ha offerto a Senago la possibilità di estendere anche ai suoi cittadini la city card, ma ha chiesto in cambio che Senago contribuisca alle spese di illuminazione e manutenzione del parcheggio stesso. La trattativa è sembrata restare ferma finchè la sosta a pagamento non è partita e ora, a problema latente, è in corso, come si può leggere nel servizio pubblicato nelle pagine senaghesi del Notiziario in edicola da oggi, venerdì 6 settembre; ma un accordo ancora non c'è per cui ad oggi molti posti auto ogni giorno restano vuoti.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Sorpresa in un asilo di Bollate: ritrovato un papp... Sorpresa e meraviglia in un asilo di Bollate, dove è stato trovato un pappagallo. E subito è partito il tam-tam per ritrovare la sua famiglia. Il p...
Code Milano-Meda e Rho-Monza: riaprono i rami di s... Stop a code e rallentamenti tra Milano-Meda e Rho-Monza, riaprono con qualche giorno di anticipo i rami di svincolo chiusi per i lavori ...
Trenord, Borghetti (Pd): “Non chiudete le bi... Il vicepresidente del consiglio regionale Carlo Borghetti interviene contro la chiusura delle biglietterie Trenord nelle stazioni di Novate Milanese e...
2568 carte d’identità da rifare; ecco i nuov... La nuova edizione del Notiziario si apre con la notizia delle 2568 nuovissime carte di identità elettroniche emesse nella nostra zona e già da rifare ...
Omofobia, vandalizzata l’auto di una coppia ... Atti persecutori e volgari in una sola parola omofobia anche a Bollate, dove l'auto di una coppia arcobaleno è stata presa ripetutamente di mira da ig...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook



La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !