IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

La piazza del Comune ricorderà sempre Cesarino

 Una targa davanti Municipio di Lazzate ricorderà per sempre  Cesarino Monti,  sindaco e senatore, morto a luglio dello scorso anno. L'iniziativa, promossa dall'attuale giunta comunale, ha visto domenica scorsa  la partecipazione alla cerimonia di scopertura della targa,  tra gli altri  di  Dario Allevi, presidente della Provincia di Monza e Brianza, di Matteo Salvini, europarlamentare e segretario della Lega Lombarda e Umberto Bossi, oggi presidente della Lega Nord, amico personale di Cesarino Monti. La cerimonia è stata guidata da Donato Monti, presidente del Moto Club Lazzate e “quasi fratello” di Cesarino Monti, coetaneo, compagno di classe fin dall'asilo, come ama ricordare e, soprattutto compagno di tante iniziative vissute insieme a Lazzate per Lazzate.

“Intitolare alla memoria di Cesarino una piazza è nostro dovere morale e affettivo” -ha esordito il sindaco Loredana Pizzi, scusandosi per l'emozione. “Ma intitolargli una piazzetta proprio davanti al Comune ha un significato ancor più profondo. Qui Cesarino ha vissuto tanta parte della sua vita e ha potuto guidare il suo paese con serietà e dedizione e qui vogliamo incidere il suo nome per ricordarlo alle generazioni future come esempio prezioso e incancellabile”. Dopo il ricordo del sindaco e gli interventi degli ospiti, il comandante della Polizia locale, Loreno Guerra, appassionato di poesia, ha letto un suo componimento dedicato al ricordo indelebile del sindaco senatore. Dopo la benedizione del parroco Don Aldo Ceriani, la moglie Rosi e i figli Luca e Andrea, insieme hanno scoperto la targa, accompagnati dall'applauso dei presenti.

“Mio padre era appassionato di toponomastica, per l’insegnamento che poteva trasmettere” ha ricordato Andrea Monti, oggi assessore comunale al Territorio e assessore provinciale all'Ambiente e allo Sport. “Vedergli intitolata la piazzetta di fronte al Comune sarà sempre uno sprone a impegnarsi come lui ha fatto. L’unica rivoluzione possibile è quella della buona politica”. La cerimonia si è conclusa sulle note del “Va’ pensiero” intonato dalla banda cittadina e cantato in coro da molti dei presenti.

 

TI POTREBBE INTERESSARE...

Muletto ribaltato, strada intercomunale chiusa: di... Forti disagi alla viabilità dei comunidelle alte Groane. A causa del ribaltamento di un muletto, è stata chiusa al traffico la strada intercomunale ch...
Un assaggio di Carnevale: tra mascherine, carri e ... Entrano nel vivo i festeggiamenti per il Carnevale che raggiungeranno poi il loro clou nel prossimo fine settimana. Tra oggi e domani sono dive...
Faccia a faccia con il ladro, colpi di scopa sul b... A tu per tu con il ladro che aveva appena forzato la porta finestra della cucina. Spintoni e violenti colpi con il manico della scopa, per replicare ...
Fiamme in una villetta di Gerenzano, arrivano i po... Serata movimentata in via Parini a Gerenzano. Tutta colpa di un incendio divampato poco prima delle 19. In una villetta si sono sviluppate le fiam...
Auto ribaltata all’alba sulla Milano-Meda, ... Rientro col botto dalla festa di San Silvestro per tre giovanissimi.  Ci sono due giovani feriti, di cui uno in maniera abbastanza seria,&nbs...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook

prima pagina notiziarioLa nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita