TENNIS TAVOLO: Pinzano vola, Simone Pirrera medaglia d’oro

LimPingPongSimonePirrera
Simone Pirrera, astro nascente della Asd Tennis tavolo Pinzano ’87
Fine settimana ricco di emozioni e di soddisfazioni per l'Asd Tennis tavolo Pinzano '87 che vince la sfida di campionato in casa a Limbiate contro il T.T. Banfi di Vimercate per il campionato Fitet serie D 2 e ottiene una prestigiosa medaglia d'oro alla prima prova della Coppa provinciale con il promettente Simone Pirrera. Sabato, davanti ad un pubblico da tutto esaurito, la squadra di casa composta del “trio delle meraviglie” Pasquale Di Gennaro, Saverio Amenta e Lorenzo Sollazzo, benchè all'inizio preoccupato di trovarsi di fronte una storica società di tennis tavolo, ha saputo dare il meglio, vincendo tutti e 4 gli incontri in programma.Ora l'Asd Tennis Tavolo Pinzano ’87 conduce saldamente la classifica Fitet con 8 punti.

Domenica a Cernusco sul Naviglio, la sfidap er la Coppa provinciale individuale dove uno strepitoso Antonio Palaro (74 anni) nella categoria veterani, raggiunge la finale per poi perdere per 3 a 0 contro Kowsar Gholam del Nerviano Tennis Tavolo. Medaglia d’argento per Antonio Palaro. Nella categoria ragazzi Simone Pirrera ha dato il meglio di sè con una prestazione brillante. Inserito in un girone di ferro ha lottato come un leone contro i suoi diretti avversari , in particolare contro Gaia Masciangelo del tennis tavolo Morelli, una ragazzina di anni 12 che gioca come i maschi, quelli bravi.

L’incontro tra i due è stato teso e ricco di emozioni. Simone ha giocato il miglior tennis tavolo possibile aggiudicandosi l’incontro alla 5° partita, vincendo per 3 a 2. In finale Simone Pirrera incontra Stefano Campanale dell’U.P. Settimo. Il match è teso: Simone va subito in vantaggio al 1° set , pareggio di Campanale, che vince anche il set successivo, ma Simone attua una tattica diligente e vince e porta l’avversario al 5° set. In netta crescita Simone, ha fiducia nei suoi colpi sempre più chirurgici, incomincia a crederci e vedere la vittoria che alla fine arriva, con la conseguente medaglia d’oro.

Grande la soddisfazione dell'allenatore Francesco Amato, che dichiara: “Il tennis tavolo Pinzano ’87 vince e convince. Il gioco praticato e l’impegno dei giocatori è di qualità superiore. Battere avversari di squadre blasonate è una grande soddisfazione per me e per i miei ragazzi che sono sempre con il petto all’infuori per rappresentare l’As Pinzano '87"