IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Ma perchè non tassiamo i travestiti?

I dati aggiornati li ha pubblicati il Corriere della Sera martedì 5 novembre: 9 milioni di italiani vanno a prostitute in media una volta ogni 15 giorni. Considerando un costo medio di 50 euro “a prestazione”, vuol dire un volume d’affari di 900 milioni di euro al mese, di 11 miliardi di euro all’anno. Più o meno, le tasse che evadono le prostitute sono attorno ai 4 miliardi di euro, tutti soldi che si portano all’estero. In Italia, siccome siamo tutti dei perbenisti, non è moralmente corretto far pagare le tasse a queste povere ragazze: meglio lasciarle nelle mani degli sfruttatori anziché legalizzare e tutelare la loro posizione, perchè è moralmente scorretto pensare che lo Stato guadagni soldi da povere ragazze che vendono il loro corpo. Va bene, se proprio non vogliamo tassare "povere ragazze indifese", allora, per lo meno, tassiamo i travestiti: loro non sono ragazze indifese, sono uomini e certo non fanno un lavoro più duro dei minatori e dei contadini, che sono tassati fin sopra i capelli. 

Dobbiamo smettere di essere perbenisti: siamo in un Paese che ha le tasse più alte d’Europa e offre i servizi peggiori, dobbiamo finire di farci prendere in giro da chi dice che l’anno prossimo la pressione fiscale calerà dal 44,2% al 44,1%: vuol dire che lo Stato, per ammazzarci, ci sparerà 441 fucilate anziché 442. E’ tempo che tutti facciano la loro parte, anche prostitute, travestiti e gigolò.

Piero Uboldi

TI POTREBBE INTERESSARE...

L’uomo deve saper usare il martello C’è una mia amica che sostiene che “un uomo vero deve saper usare il martello”. Non sorridete, non ci sono doppi sensi nelle sue parole, nella sua gen...
Muoia Sansone, con tutti i filistei Da due mesi esatti in Italia stiamo assistendo a un triste spettacolo: le forze politiche cercano di accordarsi per formare un governo, però non ci ri...
I preti, i baristi e… i cani Una volta nella nostra società i sacerdoti avevano un ruolo fondamentale, un ruolo di confessori ma anche di saggi consiglieri, sempre tenuti al sacro...
Londra è peggio di Napoli Secondo voi è più pericoloso vivere a Napoli o a Londra? Io penso che a qualunque persona di buon senso venga da dire: a Napoli! Invece non è così, Lo...
Gli stereotipi dei provincialotti I romeni sono tutti ladri, le donne ucraine sono tutte badanti, i russi sono tutti ricchi, gli arabi picchiano tutti le donne, i tedeschi sono tutti c...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !