Palazzolo, guasto in stazione Treni ko, pendolari in ostaggio

ritInizio di fine settimana nero per i pendolari di Trenord. Anche in questa serata di venerdì i treni hanno dato forfait a causa di un guasto agli impianti di Ferrovienord che regolano la circolazione della stazione di Palazzolo Milanese. Circostanza che si era già ripetuta negli ultimi giorni confermando un trand sostanzialmente negativo per la linea che collega Milano alla Brianza che vive da settimane un continuo flagellamento. L’ennesimo guasto si è verificato poco dopo le 19 di venerdì sera e da subito i treni hanno accumulato ritardi fino a oltre 60 minuti. Nei primi momenti, la circolazione è stata totalmente sospesa con pendolari in ostaggio nei convogli, per riprendere solo attorno alle 20.30 su un binario solo. Non sono mancate le soppressioni soprattutto per i treni S4 da e per Milano Cadorna. Trenord invita a prestare la massima attenzione agli annunci sonori per possibili variazioni delle tabelle di marcia dei convogli. Solo ieri Regione Lombardia ha presentato il progetto Brianza Expo che prevede la riqualificazione di 14 stazioni della linea entro il 2015.