IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Dall’oratorio alla Nazionale, Andrea coltiva il suo sogno

Dall’oratorio San Giorgio di Limbiate alla Nazionale Italiana. Un percorso che è il sogno di tanti bambini, difficile da realizzare, che vede però come protagonista Andrea Malberti, 16enne limbiatese che grazie a passione, forza, dedizione e anche tante rinunce oggi gioca in squadre importanti senza però dimenticare la scuola. Modesto, non ama raccontare agli amici queste sue esperienze che da quando aveva 11 anni gioca in una delle maggiori società italiane e negli stadi dei grandi calciatori. Quando ha iniziato a 6 anni, dopo il primo giorno di allenamento, voleva mollare per continuare a fare nuoto: In quel momento non sentiva che il calcio fosse il suo sport. È però bastato poco a fargli accendere quella passione e nel giro di qualche anno a vederlo giocare con gli amici una partitella non ufficiale sono stati gli allenatori del Cimiano, che lo hanno subito voluto con loro. Dopo solo tre partite, giocate da capitano, è il Milan a volerlo con sé, ed oggi è alla 5° stagione con una delle squadre più importanti d’Italia. Tante le soddisfazioni fino a quando è arrivata inaspettata una sera la chiamata della Nazionale Italiana Under 16. “Stavamo cenando- racconta Andrea – quando lo abbiamo saputo non credevamo alle nostre orecchie. Alle 6 del mattino del giorno dopo sono dovuto partire per la mia prima convocazione in Nazionale ed è stato emozionante”. A seguirlo sempre i genitori Silvia Arigoni e Giacomo Malberti, con la sorella di due anni più grande Laura, cha ha la stessa passione del fratello e gioca a calcio nella squadra femminile dell’oratorio San Giorgio. “Lo seguiamo sempre- spiega la mamma- e con noi quando possono vengono anche parenti ed amici”. “Siamo molto contenti dei risultati ottenuti- spiega il padre-, ma mi preme dire che il calcio non è solo divertimento. Da quando aveva 11 anni Andrea deve allenarsi tutti i giorni, tranne il lunedì, non dimenticandosi mai di studiare”. Alle 7,30 esce di casa ogni mattina, raggiunge l’Itis di Cesano Maderno, finita la scuola esce di corsa alle 13,30 per risalire sul pullman alle 14 e raggiungere il campo in cui si allena, mangiando un panino per strada. “Non sono mai a casa prima delle 20, e poi devo studiare” ci spiega Andrea, che anche il sabato sera non può permettersi di uscire perché deve essere in forma per la partita di domenica. “Il bello dello staff del Milan – continuano i suoi genitori- è che ai risultati della scuola ci tengono davvero. Ogni volta che prende la pagella deve mostrargliela e se qualcuno dei calciatori ha qualche difficoltà a scuola non viene convocato per dargli il tempo di dedicarsi allo studio”. Non è però il caso di Andrea che ha anche ottimi risultati nel campo scolastico e che si sente continuamente stimolato nel dare sempre di più per evitare debiti che gli bloccherebbero l’estate calcistica. In molti in paese lo conoscono, qui ha frequentato le elementari, alla scuola di San Francesco, e le medie Verga. Classe '98, difensore centrale o terzino, ha già giocato negli stati europei più importanti, dal Etihad Stadium a Manchester, a Stoccolma, Utrecht, Belgrado, Lisbona e tanti altri. Allenato al Milan da Cristian Brocchi, ex giocatore del Milan, Andrea continua a coltivare la sua passione mantenendo sempre i piedi per terra come lui stesso dice, non dimenticandosi mai da dove è partito 

Daniela Salerno

 

TI POTREBBE INTERESSARE...

Con bimbo in braccio e senza cintura, tragedia sf... In auto col bimbo in braccio e senza cintura, si è rischiata una tragedia stamattina a Limbiate. E’ successo poco dopo le 8,30 nella centraliss...
Incidente, auto finisce sui binari: interrotta la ... Uno scontro tra due vetture lungo la Comasina ha provocato l’interruzione del servizio tram che collega Limbiate a Milano. Una delle due vetture in...
Bastonate al nuovo compagno della ex, 51enne arres... Era già noto alle Forze dell'ordine e tenuto d'occhio da tempo per i suoi comportamenti persecutori: l'altra notte è stato arrestato per aver preso a ...
Piromani in azione nella notte, quattro automobili... immagine da Internet Ben 4 autovetture sono state distrutte dalle fiamme la notte scorsa a Limbiate, certamente per azioni dolose di piromani. ...
Scontro auto-moto sulla Saronno-Monza, paura per d... Grande spavento ma per fortuna conseguenze limitate per i feriti coinvolti nell’incidente verificatosi questo pomeriggio a Limbiate sulla Saronno-Monz...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !