IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Ma… al nord voi pagate i buoni mensa

Mi piace definirmi “siciliano del nord” e, lontano da ideali secessionisti, ho sempre pensato che l’Italia sia una sola. Una radicata certezza che, talvolta, viene scalfita da episodi come quello ca­pitato nei giorni scorsi. 
Chattando su Facebook da Piazza Armerina, ridente cit­tà ai piedi dell’Etna (famosa per i suoi mosaici romani), una mia cugina ha chiesto a mia sorella: “Ma voi al nord pagate i buoni mensa della scuola?”. Una domanda posta con un candore di­sarmante. Non è stato facile spiegarle che è normale pagare la refezione dei figli. La reazione è stata istintiva: “Stai scherzando? Dev’es­sere il Comune a pensarci! E’ un servizio pubblico che dev’essere per forza reso alle famiglie”. 
Vai a dirle che non è proprio così, che ovunque sono i genitori a pagarsi mensa e scuolabus. La conversa­zione via chat è divenuta un dialogo fra sordi. 
Già, perché è difficile, se non impossibile, scardinare la diffusa cultura assisten­zialista del meridione. Ovvio che anche al nord si può trovare gente che la pensa così. Questo episodio, tut­tavia, dimostra che è pure l’idea del “tutto è dovuto” ad avere rovinato il mio sud e, di riflesso, l’Italia. Un meri­dione che ha risorse storiche e umane incommensurabili ma che, continuando a trascinarsi fra indolenza e assistenzialismo, rimarrà sempre non uno ma due passi indietro. Come si può, in questo scenario, anche solo ipotizzare il reddito di cittadinanza? 
Stefano Di Maria  

TI POTREBBE INTERESSARE...

La paura di volare Le vacanze estive per alcuni sono già cominciate, ma per molti sono ancora alle porte. C’è chi andrà in vacanza con l’auto, chi con la moto o col tren...
Il Parmigiano nuoce alla salute Quand’ero bambino mia madre mi diceva di mangiare il “Parmigiano”, perché mi faceva bene. Dal 27 settembre prossimo, molto probabilmente, io dovrei de...
Gli stranieri e i pensionati Il presidente dell’Inps Tito Boeri, durante la sua relazione annuale, ha dichiarato che l’Italia deve ringraziare gli stranieri (quelli regolari e con...
La fantasia al potere Un tempo, nell’epoca “sessantottina”, andava di moda lo slogan “La fantasia al potere”, un sogno che in realtà neppure chi lo urlava credeva fosse rea...
L’Italia che ci piace Noi Italiani siamo troppo spesso inclini a piangerci addosso, a lamentarci dei difetti della nostra Italia senza vederne le potenzialità. Fa dunque...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


notiziario prima pagina

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !