IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Continuano le spaccate a Saronno:il sindaco scrive ai Cc

saronnoIn meno di un mese le vetrine spaccate in città per vandalismi, furti riusciti e tante effrazioni sfiorano la decina e il sindaco Luciano Porro, scrive
ai carabinieri per esprimere la propria preoccupazione.
L'ultima spaccata, la seconda in meno di due settimane, è stata ai danni dell'ex Casa del Gelato, storico bar di piazza Cadorna. E' stata messa a segno nella notte tra domenica e lunedì quando invece della calza della Befana i titolari del bar si sono trovati una vetrina in frantumi. Erano circa le 2,30 del mattino quando è scattato l'allarme del punto vendita. I proprietari si sono precipitati sul posto ed hanno trovato quattro persone davanti al bar che alla vista della vettura che si avvicinava con i fari accesi si sono dileguati. Il tentativo di inseguirli si è rivelato vano.
Tornati al bar una delle vetrate, la più esterna, quella vicina ad un negozio chiuso, mandata completamente in frantumi.
All'interno del locale era tutto in ordine ad eccezione della zona della cassa messa a soqquadro. 
Tanti danni ma un misero bottino visto che i malviventi sono riusciti a prendere sono poche monetine.
Prima di Natale l'Ascom aveva inviato una lettera aperta all'Amministrazione comunale chiedendo al sindaco Luciano Porro di intervenire per fermare l'escalation. Il sindaco ha preso carta e penna ed ha scritto una lettera al comandante della compagnia dei carabinieri Giuseppe Regina: ”Fermo restando la piena fiducia nell'operato dei militari – rimarca Porro – ho voluto mettere nero su bianco la nostra preoccupazione per questo fenomeno dando seguito all'appello dei commercianti dimostrando che il sindaco è in prima linea accanto a loro nell'affrontare questo problema”. “Resta da chiarire – ha concluso il primo cittadino – se le spaccate siano state messe a segno da un'unica banda o da soggetti diversi ma sono sicuro che i carabinieri sapranno identificare e fermare gli autori di questi furti”.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Giallo nei boschi di Gerenzano: trovato uno schele... I resti di uno scheletro sono stati trovati nell’alveo del Bozzente, fra i comuni di Gerenzano e Rescaldina. Di chi si tratta? A qualche pers...
Paderno, presa a pugni in casa: marito violento a ... E’ rientrato a casa a Paderno Dugnano ubriaco a tarda notte. Per futili motivi ha iniziato a litigare con la moglie. La situazione è p...
Gravissimo incidente per un ragazzo 17enne E' stato trasportato in elisoccorso all'ospedale di Legnano in codice rosso un ragazzo 17enne di Ceriano Laghetto che, in sella alla sua m...
Tagliava gomme, rigava auto e chiudeva il gas: pre... Gomme tagliate, carrozzerie rigate e rubinetti del gas chiusi per un totale di 28 auto danneggiate e disagi creati in 3 abitazioni nelle ultime set...
In casa oltre un kg di droga, arrestato un 25enne La scorsa notte i carabinieri della Stazione di Lomazzo hanno tratto in arresto D.G. 25enne italiano, residente a Gerenzano (VA), responsabile del ...
CONDIVIDI !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook

La nuova edizione è già disponibile!

Acquistala in edicola !

Oppure sfogliala in formato digitale

Scarica la nostra App gratuita