IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Da Uboldo alla Florida: il successo dei fratelli La Tona di “Dolci di Sicilia”

dolci siciliaI fratelli La Tona hanno coronato il loro sogno americano: lasciato Uboldo in aperta polemica con lo Stato italiano, che impone burocrazia e tasse tali da scoraggiare chiunque voglia aprire un’attività imprenditoriale, si sono trasferiti in Florida. 
Il loro negozio “Dolci di Sicilia” ha dunque traslocato da Uboldo alla 71ma Strada di Miami Beach, facendo incetta di clienti attirati dai dolci siciliani. Alessandro, 34 anni, e Michele, 37, non riescono ancora a crederci: è bastato aprire la loro pasticceria perché fosse subito un successo, cosicché il bilancio dei primi quaranta giorni non può che essere in attivo. Senza contare le soddisfazioni. Ad avere attirato i due siciliani a Miami, dove avevano un contatto che li ha aiutati a reperire i locali della pasticceria e gli alloggi, sono stati l’economia favorevole e soprattutto la possibilità di lavorare senza incubi: “L’incubo della burocrazia e del Fisco che ti sta sempre addosso lì non esiste – spiega Alessandro – Aprire un’attività commerciale è semplice, senza tanti permessi e scartoffie da compilare; poi paghi le tue tasse e puoi stare tranquillo”.
Lavoro, lavoro e ancora lavoro. E’ questo l’impegno che si sono presi i fratelli La Tona, che tengono aperto “I dolci di Sicilia” sette giorni su sette. Per adesso, in attesa di ottenere il visto definitivo, sono costretti a rientrare a turno in Italia per poi fare ritorno. E’ l’occasione per incontrare i loro amici uboldesi, ai quali sono molto legati.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Vicenda colf in nero di Roberto Fico, il sindaco d... “Mi ritrovo sorprendentemente a difendere un grillino, addirittura il presidente della Camera, per la vicenda ‘colf in nero’. Un politico deve far pol...
Ragazzini spericolati in bicicletta: il sindaco co... Ragazzini indisciplinati in bicicletta? Il sindaco di Uboldo Lorenzo Guzzetti convoca i genitori per metterli in guardia: “Se non li educate saranno i...
Arrivano venti profughi a Origgio, sindaco Ceriani... UBOLDO PRESIDIO DI CASA POUND CONTRO I PROFUGHI DI CASCINA REGUSELLA DI UBOLDO La notizia è stata un fulmine a ciel sereno per il sindaco Mario Ce...
Getta rifiuti dal finestrino dell’auto: mult... Aveva scambiato via Portiola a Uboldo per la sua discarica personale, gettando sacchetti della spazzatura dal finestrino della macchina, ma la polizia...
A Uboldo tutti contro i camionisti maleducati: get... Ci sono camionisti che a Uboldo fanno pipì nelle bottigliette dell’acqua e poi le abbandonano sul selciato o sulle aiuole del parcheggio dove sostano ...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !