IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Cesate, trovato il corpo di Luisa? Lo dirà il Dna

alfieriLa storia dei Luisa Alfieri, la 72enne scomparsa il 2 gennaio dalla sua casa di Cesate, ha avuto quasi certamente un epilogo tragico, a cui manca solo la conferma ufficiale da parte del magistrato, ma, finchè questa conferma non arriva, non ci possono essere certezze e usare il condizionale è d'obbligo.
Un corpo è riaffiorato dalle acque del lago di Como domenica scorsa verso le ore 13, a trovarlo è stato un passante che camminava davanti ai giardini di Villa Geno. Inizialmente si è pensato al cadavere di un uomo, poichè era in avanzato stato di decomposizione, ma qualche ora più tardi il medico legale ha stabilito che potesse essere quello di una donna; la prima conferma che il corpo possa essere quello di Luisa è arrivata attraverso l'esame della fede che il cadavere portava al dito: potrebbe essere quella di Luisa, anche se pare che i nomi all'interno non fossero di facile lettura. La famiglia oggi ci ha spiegato che anche il riconoscimento visivo non può essere certo, visto lo stato del corpo e dei suoi vestiti, per cui il medico patologo ha disposto per i prossimi giorni l'esame del Dna e la prova dentale. Solo quando si avranno questi due risultati si potrà dire con certezza che quello ritrovato è il corpo di Luisa.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Incendio Parco delle Groane, bruciati a Cesate 7 e... Sono oltre 7 ettari quelli bruciati a Cesate nel Parco delle Groane nella zona dello spaccio di droga. A rendere noto il dato sconvolgente è lo stesso...
Il vento spinge le fiamme nel Parco delle Groane, ... Nel pomeriggio di oggi il Parco delle Groane è stato colpito da un incendio boschivo alimentato dal forte vento. Sul posto numerose squadre di Vigi...
Misteriosa morte in mare ai Caraibi; tragedia di S... La nuova edizione del Notiziario, la prima uscita del nuovo anno, si apre con una notizia drammatica che arriva da lontano ma riguarda un giovane di A...
Operato il 23enne di Cesate: mano amputata, lesion... Ha riportato l’amputazione di una mano, ustioni al volto e lesioni ai genitali, il 23enne rimasto gravemente ferito a Cesate nella notte di Capodanno ...
Capodanno: perde mano a Cesate, 16enni ubriachi a ... Capodanno tra feriti e pronto soccorso, il caso più grave è successo a Cesate dove un 23enne ha perso una mano a causa di un botto esploso. Dalla mezz...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


NOTIZIARIO PRIMA PAGINA

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !