IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Separata dalla figlia, la trova dopo anni con Facebook

untitledUna mamma ritrova la propria figlia 13 anni dopo che un giudice ha deciso di separarle, e ci riesce grazie a Facebook. Ci sono fili che non si possono spezzare, sentimenti che tengono unite due persone anche quando la legge le separa e le nasconde. E’ il caso di Paola (nome di fantasia), una donna bollatese di 38 anni, e di sua figlia. Paola 13 anni fa finì in carcere e, quando pagò il suo conto con la giustizia, ne uscì e scoprì che non avrebbe potuto più vedere le sue due figlie: le erano state tolte dal giudice e affidate in adozione ad altre famiglie. Lei, però, non si è arresa e per anni le ha cercate, creando due profili Facebook e postando a ogni compleanno le foto delle due bambine, sperando che anche loro la stessero cercando e si ricordassero di quelle foto.
Può sembrare una ricerca impossibile, invece è successo: la maggiore delle due proprio il giorno del suo diciottesimo compleanno ha visto la foto e ha subito scritto alla madre. Ora si sono riabbracciate e si vedono quasi tutti i giorni. Vi raccontiamo la bella storia nel Notiziario in edicola da domani, venerdì 21 febbraio.
 

TI POTREBBE INTERESSARE...

Crisi Superdì: lavoratori in corteo davanti alla v...  E’ scesa per le strade oggi pomeriggio, martedì, la protesta dei quasi mille lavoratori del gruppo Superdì, che attendono ormai da mesi di cono...
Varesina chiusa dalle 21 di stasera a Garbagnate M...  La strada ex statale Varesina rimarrà chiusa al traffico questa sera, venerdì 5 ottobre, e questa notte (tra venerdì 5 e sabato 6) a Garbagnate ...
Doppio scudetto per il Bollate Softball giovanile In attesa della semifinale scudetto per la Serie A1, che il Bollate disputerà questo fine settimana in casa contro il Forlì, la società del Bollate So...
Domani, sabato, il Festival della salute all’...  L’ospedale di Bollate domani, sabato 15 settembre, diventa sede di una festa aperta a tutti i cittadini, il Festival della salute. Sì, può sembr...
Aggressioni e minacce in ospedale; Superdì, riaper... La nuova edizione del Notiziario si apre questa settimana con notizie di aggressioni e minacce all’ospedale di Saronno, che creano apprensione a opera...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


prima pagina Notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !