IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Limbiate, si è dimesso Alberti: è il quarto assessore che lascia

Alberti_RiccardoSi è dimesso l'assessore di Limbiate Riccardo Alberti. Le voci sulla sua imminente rinuncia all'incarico si rincorrevano ormai da diversi giorni e giovedì mattina, poche ore prima dell'inizio della discussione in consiglio comuanle del Piano di Governo del territorio, è arrivata la decisione ufficiale. E' il quarto assessore a lasciare l'incarico a meno di tre anni dall'insediamento della giunta comunale guidata dal sindaco Raffaele De Luca. Alberti aveva le deleghe a Lavori Pubblici, Promozione dell´Ambiente, Mobilità, Beni comuni Tecnologie Polizia Locale Strutture ed Infrastrutture Scolastiche Infrastrutture Sportive. A chiedere insistemente le dimissioni di Alberti nelle ultime settimane era stato soprattutto il gruppo di maggioranza Sinistra e partecipazione: Alberti aveva preso il posto del dimissionario Paride Tatti, su indicazione del gruppo Sinistra e libertà, poi confluito in Sinistra e partecipazione. Alberti era ed è uno dei più stretti collaboratori del sindaco di Milano, Giuliano Pisapia ed ufficialmente le sue dimissioni sono dovute proprio alla necessità di rafforzare l'impegno al Comune di Milano, in vista della creazione della Città Metropolitana. “Voglio innanzitutto ringraziare Riccardo Alberti per l'importante lavoro da lui svolto per il nostro Comune e la nostra città" – commenta il Sindaco Raffaele De Luca . "Alberti è arrivato con noi a mandato già iniziato, ma si è integrato perfettamente con il lavoro di squadra che caratterizza il modo di operare della mia Giunta, dando un contributo importante nei settori che ha diretto in questi anni. Ho appreso con dispiacere la notizia delle sue dimissioni, ma mi rendo conto che gli imminenti impegni sovracomunali lo porteranno a dover riservare un'attenzione maggiore a Milano, sacrificando in maniera quasi esclusiva il suo tempo. Ecco perché comprendo e apprezzo la serietà della sua scelta”. Ma intanto l'opposizione di centrodestra è pronta ad attaccare la maggioranza su questo quarto abbandono incassato dal giugno 2011 ad oggi.  

Ulteriori dettagli sul numero de "il notiziario" in edicola da venerdì 28 marzo

TI POTREBBE INTERESSARE...

Proposta di matrimonio a San Siro, il cacciatore d... Un’emozionante proposta di matrimonio direttamente dagli spalti dello stadio di San Siro poco prima del fischio di inizio di Milan-Fiorentina. A chied...
Bimba intrappolata in auto a Limbiate, a salvarla ... Iroman salva una bambina intrappolata in macchina. Non è fantascienza, ma è accaduto per davvero a Limbiate mercoledì scorso. La piccola Glenda, 2 ...
T-red di Limbiate, 400 automobilisti pizzicati per... Sono oltre 400 gli automobilisti pizzicati nelle prime tre settimane di accensione del t-red lungo la Comasina all’altezza di Limbiate. Per il comu...
Limbiate, genitori e bambini in corteo: “Vog... Genitori e bambini in corteo per chiedere che la nuova scuola elementare sia costruita, dopo che quella vecchia è stata chiusa due anni fa per la pre...
Chi non paga la mensa avrà solo acqua, ultimatum n... Oggi è l’ultimo giorno concesso alle famiglie di Limbiate che risultano ancora non in regola con il pagamento della mensa scolastica, per saldare il c...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


prtima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !