IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Sangue in strada, moto a pezzi Paderno, centauro all’ospedale

incidenteViolentissimo incidente nella serata di ieri a Paderno Dugnano. Un motociclista in sella alla propria Kawasaki è finito al suolo, dopo aver sbandato contro le auto in sosta. Per cause ancora da chiarire, il 40enne straniero ha imboccato attorno alle 21 via Roma provenendo dalla Comasina. Percorse poche decine di metri, all’altezza del civico 160 ha perso il controllo della moto che ha sbandato contro due auto parcheggiate a lato. E’ finito poi al suolo sbattendo violentemente la testa. Il contatto con l’asfalto e gli altri veicoli gli ha procurato ferite e la perdita di molto sangue visibile sul manto stradale. Sul posto si sono precipitati i residenti che hanno assistito attoniti alla scena. A sirene spiegate in codice rosso sono arrivate un’ambulanza di Paderno e un’automedica. Il centauro che avvertiva forti dolori agli arti inferiori è stato medicato e sedato sul posto dai sanitari. Nel frattempo i Carabinieri della locale Tenenza procedevano ai rilievi del caso e alla conta dei danni causati alle auto in sosta. L’intervento si è concluso con la riapertura del tratto di strada chiuso al traffico solo dopo le 23. Chiarirà l’esatta dinamica dell’incidente gli esami tossicologici effettuati sul centauro.

Simone Carcano

TI POTREBBE INTERESSARE...

Col piede di porco fuori dall’officina, sorpresi e... Settimana scorsa è stata la volta di due rapinatori, stanotte di altrettanti ladri sorpresi all’esterno di un'officina. Nu...
Stecche di sigarette di contrabbando per 650 pacch... Oltre 650 pacchetti di sigarette privi del sigillo dei Monopoli di Stato di dubbia provenienza sono stati sequestrati dai Carabinieri dell...
Con le dosi nel sottosella del motorino, marocchin... Cinque dosi di cocaina per un totale di tre grammi e due dosi di hashish per due grammi, oltre ad alcune decine di euro, sicuro provento d...
Protezione Civile, volontari per terremoto e neve ... Il centro Italia chiama con una nuova emergenza, Paderno Dugnano risponde. Ma anche Cusano Milanino e Solaro. Sono partiti ieri notte sette volonta...
CONDIVIDI !