IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Siamo tenuti al guinzaglio

Non è bello per nessun italiano scoprire che altre nazioni europee, altri governi, manovrano nell'ombra per far cadere chi guida il nostro popolo, così come non sono belle le risatine che, a destra come a sinistra, arrivano ai nostri governanti da parte dei colleghi delle altre potenze continentali. Ma, purtroppo, dobbiamo abituarci, perchè ci siamo messi da soli in questo bel pasticcio, non ci hanno messo gli altri. L'Italia, a causa di decenni di governo economicamente dissennato, è un Paese ormai tenuto al guinzaglio dalle altre nazioni: possiamo scandalizzarci delle manovre, possiamo indignarci delle risatine, ma questa è la sola e unica verità. Siamo tenuti al guinzaglio dalla grande finanza mondiale esattamente come un disperato è tenuto al guinzaglio dal suo strozzino. E' di 24 ore fa la notizia che il debito pubblico italiano ha sfondato un nuovo record: 2120 miliardi di euro, 4 milioni di miliardi di vecchie lire. Vi rendete conto? Capite che cosa vuol dire? Vuol dire che abbiamo speso una galassia di soldi in più di quelli che avevamo, e quei soldi qualcuno deve pur averceli prestati. Ce li hanno prestati i cinesi, gli americani, i russi, i tedeschi. E questa “brava gente” è ovviamente preoccupata, non vuole perdere il suo investimento e ci guida come un cane guida il suo cieco. E sapete qual è il vero dramma? E' che, malgrado i tagli alla spesa, malgrado l'aumento dell'Iva, l'Imu, la Iuc e la Tasi, il debito pubblico continua a crescere, è un mostro che non si ferma più.

Piero Uboldi

TI POTREBBE INTERESSARE...

La Svezia si prepara alla guerra Il governo della Svezia ha distribuito nei giorni scorsi a tutte le famiglie un opuscolo per spiegare come prepararsi… alla guerra. Può sembrare in...
Lo sciopero dei cuochi La notizia è di quelle che possono far sorridere, ma che nascondono in sé qualcosa di preoccupante. A Las Vegas, capitale americana del gioco d’azza...
Le colpe dei padri Le colpe dei padri non dovrebbero mai ricadere sui figli, è una regola fondamentale della civiltà umana. In Italia, invece, accade proprio il contrari...
Il casellante dell’autostrada Una volta, viaggiando in autostrada, si arrivava al casello di uscita e si trovava il casellante che ci faceva pagare il dovuto. Era un’operazione cos...
Noi stiamo con gli Alpini Domenica scorsa c’è stata la grande Adunata degli Alpini a Trento, una festa che ha coinvolto 300mila persone in un clima di genuina festa, perché gli...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


notiziario prima pagina

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !