IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Finalmente una buona notizia

Che bello, finalmente una buona notizia. Il presidente di Fiat Industrial Sergio Marchionne martedì era a Detroit, negli Stati Uniti, per partecipare al Salone dell’auto, uno degli appuntamenti automobilistici più importanti al mondo. E’ lì che il super manager di Fiat, nel corso di un’affollata conferenza stampa, ha confermato la decisione di rilanciare il marchio Alfa Romeo, annunciando che il 24 giugno sarà presentato il nuovo modello di berlina e la presentazione avverrà ad Arese, nello storico museo dell’Alfa Romeo, che sarà (finalmente) riaperto. E’ una grande notizia per la nostra zona che quel fantastico museo riapra, perché è un vero gioiello e perché può essere davvero un volano per il turismo locale, insieme a Villa Arconati, a Villa Litta e al Santuario di Saronno. Con un solo dettaglio: di ville e santuari belli ce ne sono molti in Italia, di musei come quello dell’Alfa Romeo non ce n’è nessuno al mondo.

Un solo rammarico ci rimane: la Fiat ha impiegato vent’anni per capire che il marchio Alfa Romeo era un valore enorme, perché Alfa nel mondo significa l’unione di eleganza e sportività. Se quegli strapagati super manager lo avessero capito prima, forse molte migliaia di nostri concittadini oggi non avrebbero perso il lavoro e non vedremmo sorgere un centro commerciale al posto degli storici capannoni.

Piero Uboldi

TI POTREBBE INTERESSARE...

Il Parmigiano nuoce alla salute Quand’ero bambino mia madre mi diceva di mangiare il “Parmigiano”, perché mi faceva bene. Dal 27 settembre prossimo, molto probabilmente, io dovrei de...
Gli stranieri e i pensionati Il presidente dell’Inps Tito Boeri, durante la sua relazione annuale, ha dichiarato che l’Italia deve ringraziare gli stranieri (quelli regolari e con...
La fantasia al potere Un tempo, nell’epoca “sessantottina”, andava di moda lo slogan “La fantasia al potere”, un sogno che in realtà neppure chi lo urlava credeva fosse rea...
L’Italia che ci piace Noi Italiani siamo troppo spesso inclini a piangerci addosso, a lamentarci dei difetti della nostra Italia senza vederne le potenzialità. Fa dunque...
Lo sciopero dei cuochi La notizia è di quelle che possono far sorridere, ma che nascondono in sé qualcosa di preoccupante. A Las Vegas, capitale americana del gioco d’azza...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


notiziario prima pagina

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !