L’Urban centre costerà 150mila € in più?

gras L’Urban centre che è in costruzione nella piazza del mercato di Bollate rischia di costare fino a 150mila euro in più. E’ questo l’allarme lanciato dal segretario del Pd bollatese, Alberto Grassi, che si aggiunge alle polemiche che da anni ormai si inseguono in città sull’opportunità o meno di realizzare quest’opera e sulla sua ubicazione urbanistica.

Grassi ci spiega di aver effettuato, in qualità di consigliere comunale, un accesso agli atti per entrare in possesso della documentazione relativa al contratto siglato con l’impresa che sta effettuando l’opera e di aver scoperto che tale contratto prevede da un lato una forte penale per ogni giorni di ritardo nella realizzazione dell’opera e dall’altro un “premio” per ogni giorno di anticipata consegna. “Dato che i lavori stanno procedendo molto velocemente – ci spiega Grassi – e dato che si parla di possibile ultimazione già per l’inizio di autunno, dai miei calcoli Bollate rischia di dover pagare un “premio” fino a 150mila euro all’impresa”.

Inutile dire che queste dichiarazioni ridaranno vigore alle polemiche.

Trovate un ampio servizio sul Notiziario in edicola da domani, venerdì 27 marzo.