IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Sta bene il neonato di Cormano Parla la donna che l’ha ritrovato

bambino_2 copySta bene e per precauzione è ricoverato presso il reparto di terapia intensiva. E’ stato chiamato Alberto, il bambino ritrovato ieri pomeriggio a Cormano e arrivato poco dopo le 15 al Niguarda. Tutto è partito da una chiamata d’emergenza al 118. A digitare quelle tre cifre e a salvare la vita al pargoletto è stata Giuseppina Rozzino. Lei stessa racconta ai microfoni del Tg3 Lombardia quanto accaduto nel pomeriggio di Pasquetta in via Prealpi. “Ho visto una borsa per terra e ho pensato a un bambolotto – spiega la cormanese ancora visibilmente scossa – poi il pianto”. Ha atteso l’arrivo dei sanitari del 118 di Bresso prima di avvicinarsi al sacchetto. “Il bambino era dentro una bustina più corta del suo corpicino – sottolinea la cormanese -, la testa era appoggiata a una copertina come fosse un cuscino”. I sanitari l’hanno recuperato da quel tratto di strada sterrata, prima di trasportarlo al Niguarda. Il bambino è in buona salute, pesa due chili e rimane sotto osservazione. Dalle prime indiscrezioni, sarebbe di nazionalità straniera. Intanto è iniziato il lavoro dei Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni che dovranno risalire all’identità della madre. Si ipotizza che il punto dove è stato lasciato il piccolo Alberto di appena una settimana non sia stato casuale. Chi lo ha lasciato voleva che venisse ritrovato nel più breve tempo possibile. Le forze dell’ordine hanno avviato le indagini ascoltando i residenti e visionando le immagini delle varie telecamere di videosorveglianza dislocate in zona.

Simone Carcano

TI POTREBBE INTERESSARE...

Furti a ripetizione nelle abitazioni, banda di alb... I carabinieri hanno bloccato a Paderno Dugnano dopo un lungo inseguimento una banda di albanesi dediti a furti in appartamento. I militari hanno recu...
Maltrattamenti nella scuola d’infanzia, arre... Un maestro di scuola d’infanzia è stato arrestato questa mattina dai carabinieri di Pero. I militari della Tenenza dei carabinieri di Pero (Mi) han...
Deposito abusivo di rifiuti speciali, sigilli e de... Un deposito abusivo di rifiuti speciali è stato individuato dai carabinieri a Cornaredo (Mi). I carabinieri del Noe, Nucleo operativo ecologico di ...
Quattro spacciatori arrestati, tre sono immigrati ... I carabinieri di di Mozzate, nel corso della giornata di ieri, hanno arrestato 4 spacciatori di droga che operavano nella zona, di cui 3 immigrati irr...
Brandisce coltellino da ubriaco: denunciato tunisi... Si sono vissuti lunghi minuti di paura martedì mattina nella zona tra la stazione di Bollate centro, la via Caduti Bollatesi e la via Monte Sabotino. ...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !