IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Poveri comunisti

Un tempo il comunismo era una realtà fortemente presente nella vita italiana. C’era il Pci, c’era Democrazia Proletaria, c’era l’Unione Sovietica, c’era la Cina di Mao, c’erano le caserme piene di soldati al confine con la Jugoslavia poiché si temeva un’invasione “rossa”. Poi c’erano i nemici del comunismo e il nemico numero uno era la Chiesa Cattolica, duramente perseguitata nei Paesi dell’Est come in Cina e punto di riferimento in Italia per la Democrazia Cristiana. Due mondi lontanissimi, nemici per la pelle, che spesso si odiavano. Oggi del comunismo non è rimasto quasi nulla: l’Urss è crollata, il Pci è scomparso, Cuba strizza l’occhio agli americani, la Cina è diventata l’impero del consumismo e della globalizzazione… Nessuno parla più di proletari, il capitale non è più visto come il diavolo, ormai conta solo il denaro. C’è solo un uomo, tra i Grandi della Terra, che denuncia ancora le iniquità sociali, che accusa le multinazionali di dissanguare il pianeta, che punta il dito contro lo “sfruttamento economico globale”, che sabato in un discorso pubblico ha detto che occorre fondare “un modello economico che non sia organizzato in funzione del capitale e della produzione, ma del bene comune”. Parole che, forse, hanno fatto risvegliare il fuoco mai sopito nell’animo di qualche antico comunista. Poveri comunisti, verrebbe da dire, perché quest’uomo che oggi accusa duramente il capitalismo altri non è che… Papa Francesco, il capo di quella Chiesa Cattolica che loro tanto hanno combattuto. Non sarà un comunista, ma una speranza, in fondo, la dà anche a loro.

Piero Uboldi

TI POTREBBE INTERESSARE...

Lo sciopero dei cuochi La notizia è di quelle che possono far sorridere, ma che nascondono in sé qualcosa di preoccupante. A Las Vegas, capitale americana del gioco d’azza...
Le colpe dei padri Le colpe dei padri non dovrebbero mai ricadere sui figli, è una regola fondamentale della civiltà umana. In Italia, invece, accade proprio il contrari...
Il casellante dell’autostrada Una volta, viaggiando in autostrada, si arrivava al casello di uscita e si trovava il casellante che ci faceva pagare il dovuto. Era un’operazione cos...
Noi stiamo con gli Alpini Domenica scorsa c’è stata la grande Adunata degli Alpini a Trento, una festa che ha coinvolto 300mila persone in un clima di genuina festa, perché gli...
L’uomo deve saper usare il martello C’è una mia amica che sostiene che “un uomo vero deve saper usare il martello”. Non sorridete, non ci sono doppi sensi nelle sue parole, nella sua gen...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


notiziario prima pagina

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !