IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Polpette avvelenate tra realtà e fobia

polpette avvelenate Le polpette avvelenate disseminate nei parchetti pubblici stanno diventando una vera e propria fobia, al punto che si fa sempre più fatica a capire dove le segnalazioni siano vere e dove invece siano frutto di una “psicosi di massa”. Negli ultimi giorni si sono verificati due nuovi casi, all’opposto tra loro: a Garbagnate è comparso un cartello in cui si afferma che in un parchetto sono state trovate polpette avvelenate, ma al momento non c’è una prova oggettiva di ciò. A Paderno Dugnano, invece, l’opposto: sono state trovate delle polpette gettate tutte insieme in un parchetto (nella foto), ma non si sa ancora se siano avvelenate o se siano innocue.

Cerchiamo allora di ricostruire i fatti avvenuti nella zona negli ultimi tempi. Si è cominciato ad Arese dove le polpette avvelenate sono state trovate effettivamente in un parco, al punto che il Comune lo ha chiuso per bonificarlo. Dopo quel ritrovamento, nella vicina Bollate più volte si è diffusa la voce di polpette avvelenate nei parchi, ma sempre si è dimostrata infondata. Poi però proprio a Bollate un cane è morto con i sintomi dell’avvelenamento, ma non si sa se abbia ingerito topicida (c’erano trappole per topi sul muro perimetrale del parco) o veleno sparso da qualche scriteriato, poiché non è stata fatta un’autopsia.

Nelle settimane successive è scattato l’allarme a Caronno Pertusella per dei bignè ritrovati in un parco, ma il Notiziario ha rintracciato la persona che li aveva abbandonati: non erano avvelenati. A Solaro invece, poche settimane fa, sono state trovate polpette al Parco Vita e gli esami dell’Asl hanno accertato che erano avvelenate. Ora i due casi di Garbagnate e Paderno a gettare ulteriori timori tra i proprietari dei cani. Ne parliamo in due articoli che pubblichiamo sul Notiziario in edicola da domani, venerdì 3 luglio.

TI POTREBBE INTERESSARE...

VIDEO – Ciclista gli stacca orecchio a morsi... La nuova edizione del Notiziario si apre con una notizia sconcertante da Caronno Pertusella, un litigio sulla strada tra automobilista e ciclista che ...
Paderno, malore fatale per un medico di base: stro... Aveva da pochi minuti concluso una visita medica a casa di un paziente quando è stato colto da un malore fatale a Paderno Dugnano. Si è così spento un...
Potrebbe essere tornata al Paese d’origine, ... Alcuni elementi farebbero ritenere che la donna di 42 anni di Caronno Pertusella data per scomparsa,  di cui non si hanno più notizie, possa esse...
Donna scomparsa: sospese le ricerche "Le ricerche della donna irreperibile da alcuni giorni nel comune di Caronno Pertusella sono state sospese questa mattina in attesa di ulteriori svilu...
Scomparsa a Caronno donna di 42 anni: inutili per ... Mobilitazione, a Caronno Pertusella, per cercare una donna scomparsa da casa da due giorni: si sarebbe allontanata di sua spontanea volontà, senza far...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


notiziario prima pagina

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !