IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Il formaggio col latte in polvere

Quando, tanti anni fa, andavo al liceo, ricordo bene che il professore di Biologia ci insegnò che il latte in polvere è molto migliore del latte a lunga conservazione, poiché il primo conserva gran parte degli elementi nutritivi del latte, il secondo no. Dunque, il latte in polvere non è un alimento dannoso. Tuttavia, se si ha il latte normale, in generale per gli adulti è meglio usare quello.

Oggi la nostra amata Unione Europea sta facendo forti pressioni sul governo italiano perché modifichi la sua legge che vieta di fare i formaggi con il latte in polvere. L’abbiamo detto in premessa, il latte in polvere non è un mostro, non è un pericolo, tuttavia viene da chiedersi: ma perché l’Unione Europea vuole questo da noi? Cosa diavolo gliene frega alla Ue di come ci facciamo i nostri favolosi formaggi (le cui esportazioni nell’ultimo anno sono cresciute del 9%, alla faccia della crisi!)? Probabilmente, dietro a questa pressione della Ue c’è la pressione delle multinazionali alimentari: acquistano grandi quantità di latte in polvere dove costa poco, lo portano in Italia e ci fanno il loro formaggio “italiano”. Ma allora viene da chiedersi: questa dannata Unione Europea è l’unione dei popoli o è l’unione delle multinazionali? Unire l’Europa deve per forza significare cancellare le tradizioni in favore di interessi economici? Chi vi scrive, sia chiaro, è favorevole ad un’Europa unita, ma noi vogliamo un’Europa dei popoli, dello scambio di culture e tradizioni, delle diversità, non vogliamo l’Europa dell’appiattimento globale, che è invece ciò che stanno creando.

Piero Uboldi

TI POTREBBE INTERESSARE...

Lo sciopero dei cuochi La notizia è di quelle che possono far sorridere, ma che nascondono in sé qualcosa di preoccupante. A Las Vegas, capitale americana del gioco d’azza...
Le colpe dei padri Le colpe dei padri non dovrebbero mai ricadere sui figli, è una regola fondamentale della civiltà umana. In Italia, invece, accade proprio il contrari...
Il casellante dell’autostrada Una volta, viaggiando in autostrada, si arrivava al casello di uscita e si trovava il casellante che ci faceva pagare il dovuto. Era un’operazione cos...
Noi stiamo con gli Alpini Domenica scorsa c’è stata la grande Adunata degli Alpini a Trento, una festa che ha coinvolto 300mila persone in un clima di genuina festa, perché gli...
L’uomo deve saper usare il martello C’è una mia amica che sostiene che “un uomo vero deve saper usare il martello”. Non sorridete, non ci sono doppi sensi nelle sue parole, nella sua gen...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook



La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !