IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Valentino Rossi e la mafia

Se andate dall’altra parte del mondo, in un Paese povero a caso, e chiedete a un uomo a caso del popolo locale se conosce l’Italia, vi risponderà di sì. Sì, perché l’Italia la conosce chiunque. Ma cosa conosce dell’Italia? Il colosseo? No. Il nostro vino? No. Le sculture di Michelangelo e i capolavori di Caravaggio? No. Il cibo italiano? No. Vi risponde che dell’Italia conosce Valentino Rossi. Sì, proprio il campione di motociclismo. Poi vi spiega che conosce anche il calcio italiano, ma che oggi è un po’ “in ribasso” perché sono migliori quelli tedesco e spagnolo.

Purtroppo, però, dall’altra parte del mondo la conoscenza dell’Italia non finisce qui. Se, parlando con questa persona del popolo, le buttate lì la parola “mafia”, vedrete che sul suo volto si accende un sorriso un po’ imbarazzato. “Ah sì – vi dice – mafia! Mafia! Italia mafia!”. Purtroppo questa medaglia di fango che ci ha messo al collo la sub-cultura di certe nostre aree geografiche non ce la togliamo più di dosso e notizie come quella dei funerali di Roma (che ha fatto il giro del mondo) continuano a rinforzare questa immagine puzzolente: Italia, un Paese di gente ignorante e retrograda, che osanna i mafiosi e si affida alla legge della delinquenza organizzata perché non è capace di applicare la legge delle persone civili e dotate di cervello. Proprio una bella immagine. Meno male che c’è Valentino Rossi a salvarci!

Piero Uboldi

TI POTREBBE INTERESSARE...

L’Italia che ci piace Noi Italiani siamo troppo spesso inclini a piangerci addosso, a lamentarci dei difetti della nostra Italia senza vederne le potenzialità. Fa dunque...
L’Italia va al contrario Settimana scorsa il Notiziario ha scritto di alcuni extracomunitari che hanno occupato un appartamento privato in un palazzo. Il proprietario ha chiam...
L’Italia, la Svezia e… i baristi In questi giorni in Italia non si è parlato d’altro: tutti a commentare l’eliminazione della Nazionale Italiana di calcio dai Mondiali di Russia 2018....
La dignità dei mafiosi Sta facendo discutere l’intera Italia la sentenza della Corte di Cassazione secondo cui Totò Riina, il “capo dei capi” di ...
Gettiamo l’oro dalla finestra L’Italia è senza dubbio il Paese più bello del mondo per il suo mix di ricchezza artistica, storia, paesaggi,&nb...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


il notiziario prima pagina

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !