IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Migranti: i conti non tornano

Nei giorni scorsi i telegiornali e i giornali di tutto il Paese hanno dato ampio risalto alla grande accoglienza fatta in Germania ai profughi in fuga dalla guerra. Ascoltando i tg si aveva quasi l’impressione che finalmente il dramma fosse risolto. Ma la nostra impressione è che ci sia qualcosa che non va. Ci dicono che l’Europa accoglierà ben 160mila profughi, ma solo qualcuno aggiunge che ciò avverrà da qui al 2020, ossia in 6 anni. Peccato che di migranti ne siano arrivati ben 260mila solo in otto mesi: da gennaio ad agosto ne sono arrivati 160mila in Grecia e 100mila in Italia. Se continuerà il ritmo di questi 8 mesi, in 6 anni ne arriveranno 2 milioni e 340 mila, senza contare che il trend è in costante aumento (rispetto all’anno scorso siamo a +80% di arrivi).

Il dato che nessuno dice è quanti migranti senza diritto di asilo sono stati rimpatriati. Ebbene, in Italia, a fronte di 100mila arrivi in 8 mesi, i rimpatriati sono stati 6527 nei primi 6 mesi (fonte Ansa), ossia pochissimi. E’ chiaro, di fronte a questi dati, che i numeri non quadrano: se in 6 anni ne arrivano 2,3 milioni, se ne accogliamo 160mila e se ne rimpatriamo (a spanne, facendo una proporzione) 180 mila, dove vanno a finire gli altri? Si parla di quasi 2 milioni di esseri umani. Certo, se la Germania davvero ne accogliesse da sola 500mila all’anno, tutto cambierebbe, ma quanto potrebbero reggere i tedeschi uno sforzo simile?

Piero Uboldi

TI POTREBBE INTERESSARE...

Il Grande Fratello Il Grande fratello per molti di noi oggi non è altro che una trasmissione televisiva i cui concorrenti sono spiati notte e giorno dalle telecamere. Sp...
L’uomo dio La notizia è di quelle che, a pensarci bene, lasciano senza fiato: in Cina il genetista He Jiankui ha annunciato di aver creato i primi esseri umani g...
Lo spread Quando guardiamo il telegiornale non c’è volta in cui non ci parlino dello spread. Ormai ci abbiamo fatto così l’abitudine che quasi non ci facciamo ...
La fattura elettronica Già solo scrivere il titolo “La fattura elettronica” mi mette ansia. Sì, perché dall’1 gennaio 2019 tutti gli italiani che emettono fattura, dalla Fia...
Che fine faremo ? L’ondata di maltempo della scorsa settimana ha causato danni incalcolabili al nostro Paese e ha visto pagare un pesante tributo di vite umane. I ca...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !