Pioggia nei treni, stazioni al buio Le Ferrovie Nord fanno acqua

treno acquaInizio di stagione all’insegna della passione per i pendolari di Trenord. L’abbondante pioggia che si sta abbattendo da questa notte sulla nostra zona ha causato disagi e ritardi diffusi su tutte le linee.

Sulla S9 Saronno-Albairate questa mattina si viaggia con un ritardo medio di 30 minuti a causa di guasto agli impianti di Groane che regolano la circolazione tra Saronno e Seregno. I treni partono e si attestano dalla stazione di Seregno.

Un altro guasto ha fatto fare forfait agli impianti di Sacconago causando quindi ritardi medi di 20 minuti per i treni tra Milano e Novara.

Un terzo guasto ha colpito la rete Ferrovie Nord: treni fermi e con ritardi superiori ai 20 minuti sulla linea Milano-Seveso-Asso.

Sulla linea per Varese-Laveno non va meglio. Un fulmine ha causato un blackout alla stazione di Gerenzano Turate. Qui i ritardi dei treni variano tra i 12 e i 18 minuti di ritardo.

Intanto la pioggia continua ad abbattersi non solo all’esterno dei treni. Un convoglio in servizio tra Laveno e Milano ha imbarcato acqua da un finestrino della prima classe.