IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

La Volkswagen e… i bidè

Otto anni fa, nel 2007, fece grande scalpore in Formula 1 la notizia di uno spionaggio industriale che la casa inglese McLaren fece ai danni della Ferrari, utilizzando disegni e informazioni che erano stati “rubati” agli italiani. Scalpore e imbarazzo: gli onesti inglesi scoperti a “rubare” ai furbi italiani. Oggi, invece, tutti parlano della Volkswagen e del suo “trucco” per aggirare con un software i rigidi controlli sull’inquinamento delle auto. Noi italiani ci gongoliamo, perché di solito siamo noi quelli additati come furbi, imbroglioni o disonesti. Ci gongoliamo, è vero, ed è bello: se fosse stata la Fiat ad adottare quel trucco tecnologico, ci avrebbero riversato addosso montagne di fango da ogni angolo del mondo.

Tuttavia è bene che noi italiani teniamo i piedi ben saldi per terra e non commettiamo l’errore del bidè. Sì, il bidè, quell’aggeggio comodissimo che noi usiamo in bagno, mentre molti popoli del nord non lo usano (e non si capisce mai bene come facciano…). Più di una volta ci è capitato di sentire persone italiane dire che noi siamo culturalmente superiori ai “nordici” perché usiamo il bidè. E’ a dir poco ridicolo, perché il bidè ci arriva dal passato, quando davvero eravamo un popolo “superiore”. Oggi, bidè a parte, siamo stati superati sotto molti, troppi aspetti.

I tedeschi, dunque, si cospargano il capo di cenere e imparino a essere più umili, ma noi non facciamo i presuntuosi: se vogliamo essere meglio di loro rimbocchiamoci le maniche e dimostriamogli con i fatti, non con i bidè, di che pasta siamo fatti.

Piero Uboldi

TI POTREBBE INTERESSARE...

Il Grande Fratello Il Grande fratello per molti di noi oggi non è altro che una trasmissione televisiva i cui concorrenti sono spiati notte e giorno dalle telecamere. Sp...
L’uomo dio La notizia è di quelle che, a pensarci bene, lasciano senza fiato: in Cina il genetista He Jiankui ha annunciato di aver creato i primi esseri umani g...
Lo spread Quando guardiamo il telegiornale non c’è volta in cui non ci parlino dello spread. Ormai ci abbiamo fatto così l’abitudine che quasi non ci facciamo ...
La fattura elettronica Già solo scrivere il titolo “La fattura elettronica” mi mette ansia. Sì, perché dall’1 gennaio 2019 tutti gli italiani che emettono fattura, dalla Fia...
Che fine faremo ? L’ondata di maltempo della scorsa settimana ha causato danni incalcolabili al nostro Paese e ha visto pagare un pesante tributo di vite umane. I ca...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !