IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Tirano il freno d’emergenza, circolazione dei treni bloccata

Foto postata su Facebook

Foto postata su Facebook

Non un guasto, nè un incidente, ma un atto deliberato e sconsiderato da parte di ignoti sui quali si sta indagando, ha provocato grandi disagi questa mattina a centinaia di pendolari, mandando in tilt la circolazione dei treni sulle linee di Trenord. 

Treni bloccati  e pendolari fatti scendere in galleria tra le stazioni di Bovisa e Domodossola a Milano: mattinata di disagi per i viaggiatori Trenord. Problemi si sono riscontrati su tutte le direttrici, da e per Saronno, Como, Varese e Novara.

La ricostruzione dell'accaduto è stata effettuata da Trenord, che in un comunicato riferisce: "Questa mattina intorno alle ore 7.50, ignoti hanno azionato indebitamente il freno di emergenza del treno 818 (Saronno 7:23 – Milano Cadorna 7:58) tra le stazioni di Milano Cadorna e Bovisa, causandone il blocco.

Si tratta -prosegue la nota di Trenord- di un atto gravissimo e intollerabile, che ha causato disagi a migliaia di pendolari diretti alla stazione di Milano Cadorna da Varese, Como, Novara, Saronno e Malpensa: 18 treni hanno infatti registrato ritardi fino a 30 minuti, 8 sono stati soppressi".

Trenord sta procedendo all’acquisizione delle immagini registrate dalle telecamere interne del treno e sporgerà denuncia. Si rammenta che l’illegittimo azionamento dei freni di emergenza è uno dei casi in cui si ravvisa il reato di interruzione di pubblico servizio.

Come da procedure previste in questi casi, la circolazione nell’intera tratta è stata bloccata. I passeggeri, coadiuvati dal personale Trenord, hanno così potuto scendere in piena sicurezza e raggiungere le uscite di servizio della stazione di Milano Domodossola utilizzando i marciapiedi di cui la tratta è dotata.

 

Durante le operazioni di ripristino del convoglio la circolazione dei treni diretti verso il centro della città è stata attestata alla stazione di Milano Bovisa; regolare la circolazione nel Passante milanese.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Trenord, Borghetti (Pd): “Non chiudete le bi... Il vicepresidente del consiglio regionale Carlo Borghetti interviene contro la chiusura delle biglietterie Trenord nelle stazioni di Novate Milanese e...
2568 carte d’identità da rifare; ecco i nuov... La nuova edizione del Notiziario si apre con la notizia delle 2568 nuovissime carte di identità elettroniche emesse nella nostra zona e già da rifare ...
Chiesa profanata e distrutta; falso dentista smasc... La nuova edizione del Notiziario si apre con la notizia sconcertante della profanazione e della distruzione interna della chiesa dell’ex ospedale di G...
Basket C Gold/La Robur mette paura a Vigevano, duc... Come nel match di andata di regular season e, in parte, in quello di ritorno al Centro Ronchi, anche in gara-1 di finale playoff la Robur Saronno mett...
Esami di terza media: il presidente del consiglio ... Il presidente del Consiglio comunale di Saronno, Raffaele Fagioli, in visita nelle scuole per portare il proprio augurio agli studenti in procinto di ...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook



La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !