IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Expo, tra ricordi e tante macerie Le foto dei padiglioni smontati

expo_1

Gli Emirati Arabi non hanno più la loro copertura che ricorda le dune del deserto. Il Luna Park dell’Olanda rimane vivo solo nelle foto scattate. La rete del Brasile che ha fatto divertire migliaia di bambini (e non) è stata smontata. Resiste invece la Cina, anche se i suoi fiori arancioni sono armai appassiti. E la Polonia con le sue cassette di legno come ‘vestito’. Il giardino verticale degli Usa è stato smantellato, rimane solo lo scheletro metallico del padiglione americano.

E poi ci sono escavatori, container, arredi smontati. Reti da cantieri, cartelli di pericolo. E’ in corso lo smontaggio dei padiglioni di Expo Milano 2015. Impossibile sbirciare tra le reti del polo fieristico, l’unico modo per vedere cosa sta accadendo lungo il Decumano è una pagina Facebook.

Smontaggio Expo (Dismantling Expo) questo il suo nome, dove operai e maestranze che stanno lavorando da due mesi a Rho pubblicano le fotografie dello stato dei lavori. Hanno tempo fino a giugno prima di rimuovere padiglioni, arredi e alberi riconsegnando così le aree.

Proprio molti alberi ed essenze che hanno impreziosito il sito espositivo sono stati recuperati e donati ai comuni di Rho e Bollate che stanno ultimando la loro piantumazione negli spazi comunali.

Ciò che resterà in piedi come annunciato nei mesi scorsi saranno il Padiglione Zero, Palazzo Italia e l’Albero della Vita che potrebbero tornare fruibili già dalla prossima primavera in una cerimonia per ricordare Expo Milano 2015 a dodici mesi dalla sua inaugurazione.

Tutte le foto, i commenti e gli aggiornamenti sui lavori alla pagina Facebook Smontaggio Expo (Dismantling Expo).

 

expo_4expo_5 expo_3 expo_2

TI POTREBBE INTERESSARE...

Sorpresa in un asilo di Bollate: ritrovato un papp... Sorpresa e meraviglia in un asilo di Bollate, dove è stato trovato un pappagallo. E subito è partito il tam-tam per ritrovare la sua famiglia. Il p...
Code Milano-Meda e Rho-Monza: riaprono i rami di s... Stop a code e rallentamenti tra Milano-Meda e Rho-Monza, riaprono con qualche giorno di anticipo i rami di svincolo chiusi per i lavori ...
Trenord, Borghetti (Pd): “Non chiudete le bi... Il vicepresidente del consiglio regionale Carlo Borghetti interviene contro la chiusura delle biglietterie Trenord nelle stazioni di Novate Milanese e...
2568 carte d’identità da rifare; ecco i nuov... La nuova edizione del Notiziario si apre con la notizia delle 2568 nuovissime carte di identità elettroniche emesse nella nostra zona e già da rifare ...
Omofobia, vandalizzata l’auto di una coppia ... Atti persecutori e volgari in una sola parola omofobia anche a Bollate, dove l'auto di una coppia arcobaleno è stata presa ripetutamente di mira da ig...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


notiziario prima pagina

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !