IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Trasporti, nuove linee e binari Gli investimenti entro il 2020

TrenordRidurre la congestione stradale, specie nelle aree e lungo gli assi più trafficati; migliorare i servizi del trasporto collettivo; incrementare l’offerta di trasporto intermodale; contribuire a ridurre gli impatti sull’ambiente e favorire la riduzione dell’incidentalità stradale rispettando gli obiettivi posti dalla Unione Europea.

Sono questi i cinque obiettivi principali del Programma Regionale della Mobilità e dei Trasporti, l’ambizioso piano di investimenti del prossimo quinquennio che Regione Lombardia ha intenzione di attuare per un trasporto pubblico al passo coi tempi e con la domanda di trasporto sempre più crescente.

Ecco quali notizie attenderanno i pendolari dei nostri comuni entro il 2020.

Il primo passo concreto sarà il completamento del collegamento tra il Terminal 1 e il Terminal 2 dell’aeroporto di Malpensa con il ritorno dei treni ad Alta Velocità da Milano e Torino.

I convogli della Novara-Saronno-Milano invece raggiungeranno la frequenza di un treno ogni 30 minuti.

Buone notizie anche per i pendolari della Brianza diretti nel Passante Ferroviario. Sulla Milano-Seveso-Asso si assisterà a investimenti sia nell’infrastruttura che nel trasporto ferroviario.

In particolare verranno triplicati i binari tra Milano Affori e Varedo che passeranno nelle nuove stazioni recentemente ammodernate e contestualmente avverrà l’eliminazione dei passaggi a livello. Il potenziamento della linea consentirà l’introduzione di una nuova linea suburbana. La S12 Melegnano-Varedo infatti assieme alle S2 e S4 porterà la frequenza tra Milano e Varedo di un treno ogni 10 minuti.

In contemporanea la S2 proveniente da Seveso/Meda/Mariano sarà prolungata da Milano Rogoredo a Pieve Emanuele garantendo assieme alla linea S13 un treno ogni 15’ sulla direttrice per Pavia.

Notizie positive anche per i pendolari del ramo saronnese. La S13 da Milano Bovisa si attesterà a Garbagnate Milanese garantendo così assieme ai treni della S1 e S3 un treno ogni 10 minuti nella tratta Milano-Bovisa/Garbagnate.

Sul fronte della linea S9 si lavorerà per un miglioramento della frequenza dei treni tra Saronno e Albairate. Il primo passo sarà il raddoppio nella stazione di Seveso Baruccana per consentire gli incroci tra i convogli eliminando così il collo di bottiglia rappresentato dal singolo binario tra Seregno e Ceriano Laghetto.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Insetti nell’insalata, batteri nell’ac... La nuova edizione de il Notiziario in edicola da oggi si apre con due notizie relative a problemi di tipo igienico-alimentare nelle scuole: a Baranzat...
Trenord: meno treni alle Groane, tagli alla Saronn... Meno treni al servizio delle ‘stazioni della droga’ e tagli (anche del 50%) all’offerta commerciale delle linee Saronno-Seregno e Milano-Saronno. E’ q...
Estintore svuotato in carrozza: disagi e vandalism... Estintore svuotato in una carrozza di un treno della Saronno-Seregno. Sulla S9 continuano i disagi ai danni di pendolari e viaggiatori. Nelle ore in c...
Bomba carta davanti al bar; mamma in ritardo sputa... Questo numero del Notiziario si apre con la notizia di un’esplosione avvenuta nella notte davanti alla vetrina di un bar a Solaro. Lo scoppio ha provo...
Medici di base: la Regione riuscirà a trovarne ben... Medici di base nella zona Nord-Ovest di Milano La Regione Lombardia ci riprova a risolvere il problema del numero di medici di base al servizio de...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


il notiziario prima pagina

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !