IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Trasporti, nuove linee e binari Gli investimenti entro il 2020

TrenordRidurre la congestione stradale, specie nelle aree e lungo gli assi più trafficati; migliorare i servizi del trasporto collettivo; incrementare l’offerta di trasporto intermodale; contribuire a ridurre gli impatti sull’ambiente e favorire la riduzione dell’incidentalità stradale rispettando gli obiettivi posti dalla Unione Europea.

Sono questi i cinque obiettivi principali del Programma Regionale della Mobilità e dei Trasporti, l’ambizioso piano di investimenti del prossimo quinquennio che Regione Lombardia ha intenzione di attuare per un trasporto pubblico al passo coi tempi e con la domanda di trasporto sempre più crescente.

Ecco quali notizie attenderanno i pendolari dei nostri comuni entro il 2020.

Il primo passo concreto sarà il completamento del collegamento tra il Terminal 1 e il Terminal 2 dell’aeroporto di Malpensa con il ritorno dei treni ad Alta Velocità da Milano e Torino.

I convogli della Novara-Saronno-Milano invece raggiungeranno la frequenza di un treno ogni 30 minuti.

Buone notizie anche per i pendolari della Brianza diretti nel Passante Ferroviario. Sulla Milano-Seveso-Asso si assisterà a investimenti sia nell’infrastruttura che nel trasporto ferroviario.

In particolare verranno triplicati i binari tra Milano Affori e Varedo che passeranno nelle nuove stazioni recentemente ammodernate e contestualmente avverrà l’eliminazione dei passaggi a livello. Il potenziamento della linea consentirà l’introduzione di una nuova linea suburbana. La S12 Melegnano-Varedo infatti assieme alle S2 e S4 porterà la frequenza tra Milano e Varedo di un treno ogni 10 minuti.

In contemporanea la S2 proveniente da Seveso/Meda/Mariano sarà prolungata da Milano Rogoredo a Pieve Emanuele garantendo assieme alla linea S13 un treno ogni 15’ sulla direttrice per Pavia.

Notizie positive anche per i pendolari del ramo saronnese. La S13 da Milano Bovisa si attesterà a Garbagnate Milanese garantendo così assieme ai treni della S1 e S3 un treno ogni 10 minuti nella tratta Milano-Bovisa/Garbagnate.

Sul fronte della linea S9 si lavorerà per un miglioramento della frequenza dei treni tra Saronno e Albairate. Il primo passo sarà il raddoppio nella stazione di Seveso Baruccana per consentire gli incroci tra i convogli eliminando così il collo di bottiglia rappresentato dal singolo binario tra Seregno e Ceriano Laghetto.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Ostacoli sulla provinciale Ceriano-Saronno: “... Ostacoli sulla bretella della provinciale tra Ceriano Laghetto, Saronno e Rovello. "E' un attentato per uccidere" non una mezzi termini il sindaco di ...
Scivola sui binari, investito dal treno: sospesa l... Un uomo è morto travolto dal treno in transito nella stazione di Luisago (Co), causando l’interruzione dell’intera linea Saronno-Como. E’ successo po...
Garbagnate, Emanuela Aureli sarà ospite della fest... Emanuela Aureli direttamente da Tale e Quale Show di Rai Uno sarà la madrina d'eccezione della festa patronale di Garbagnate Milanese. Ad anticip...
Cadavere di donna affiora dal laghetto nel Parco d... immagine d'archivio Il cadavere di una donna è stato avvistato questa mattina nelle acque del laghetto all’interno del Parco degli Aironi di Geren...
Aggressioni e minacce in ospedale; Superdì, riaper... La nuova edizione del Notiziario si apre questa settimana con notizie di aggressioni e minacce all’ospedale di Saronno, che creano apprensione a opera...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !