Bollate, baby gang al Parco Centrale: sedicenni nei guai

parco centrale nuova I carabinieri di Bollate da mesi stavano indagando, la notizia era circolata ma in modo molto riservato poichè c'erano di mezzo ragazzini attorno ai 14 anni.

Non un ragazzino solo, ma diversi, tutti rimasti vittime durante la sera di agguati, pestaggi e rapine commessi da una banda di minorenni più grandi di loro, una baby gang di sedicenni che agivano all'interno del grande Parco centrale di via Attimo.

I carabinieri di Bollate hanno ora finalmente portato a termine le indagini facendo scattare i provvedimenti nei confronti di alcuni ragazzi sedicenni bollatesi.

Troverete un ampio servizio sul Notiziario in edicola da venerdì 22 gennaio