IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Come si chiamerà l’area Expo? Al via il sondaggio online

expo_7

Area FutuRho, Expolis, Parco delle Idee. Sono solo alcune delle nove proposte scelte da Regione Lombardia dalle oltre seicento proposte nel concorso di idee nelle scorse settimane.

E ora, che la prima scrematura è stata compiuta, la decisione finale della scelta del nome che manderà in pensione Expo Milano 2015 torna ai cittadini.

Sul sito della Regione (a questo link) è possibile votare la proposta che più si avvicina alla personale concezione del sito espositivo di Rho Fiera.

“Molte proposte ricevute sono davvero belle ed accattivanti. Per questo motivo abbiamo pensato sarebbe stato giusto, ancora una volta, restituire la parola ai cittadini per la decisione finale – spiega Francesca Brianza, assessore al post Expo e alla città Metropolitana – Abbiamo preso atto con soddisfazione di come la gente abbia a cuore il destino dell’ex Area Expo e di come segua con attenzione tutte le fasi che riguardano la trasformazione del sito fino alla sua destinazione definitiva. Siamo certi che anche questa volta la popolazione risponderà entusiasticamente e, finalmente, ci aiuterà a dare un nome a quest’area che diverrà un simbolo che guarda al futuro della nostra regione e di tutto il paese”.

 

Ecco l’elenco delle proposte a sondaggio:

Area FutuRho (L'Area EXPO guarda avanti. Da Milano verso Rho in una linea spazio-tempo che porta nel futuro: il futuro è qui, il futuro è Area FutuRho.)

DaVinci Village (Chi meglio del nostro Leonardo da Vinci ….)

XXPO (Ha molteplici letture: dal richiamo al extra large al rimando sull'ex area expo. Richiama un po’ anche il linguaggio figurato delle emoticon e dell'invio dei baci. È un segno memorabile, internazionale e bene si presta a tanti adattamenti, anche grafici.)

Expolis (Fusione tra "Expo" per ricordare il suo passato e "polis", date le molte attività previste nell'area; come una città nella città / "Città straordinaria" – in parole classiche, con rimando all'evento 2015.)

Parco delle idee (Perché deve rinascere come parco aperto a tutti i cittadini, e dove una sua parte, come già progettato, darà nuove idee per la collettività.)

Milan Innovation District (Nome inglese, per sottolineare l’apertura internazionale. Acronimo semplice, leggibile e che non richiama altri esistenti.)

Futurandia (Un buon auspicio per la città del futuro)

Tecno Campus Milano (“Tecno” evoca la tecnologia, la scienza, la ricerca. “Campus” evoca luogo di incontro, di studio, di vita. “Milano” evoca la città.)

NEXTOP (Anagramma del logo esistente, con in più N e T – Nuove Tecnologie. NEXTOP, prossima fermata, prossimo traguardo, successo nell'eccellenza!)

Life Park (Life come vita in tutti i sensi: ricerca, benessere, convivenza e cultura. Park: un parco come polo legato al verde come expo / LIFE=Leverage of Innovation: the Future of Expo//Leva dell'Innovazione: il Futuro di Expo LIFE come Life Sciences – ricerca, Vita, Società..)

 

Si potranno votare anche le tre di seguito che hanno ricevuto la menzione simpatia:

Zigo Zago (Dalla Canzone della Goggi)

Schiscetta (Simpatica parola milanese. Da contenitore per cibo – tema di Expo- a contenitore di idee e innovazione – futura destinazione)

Emmò (Ho detto tutto)

Si vota a questa pagina fino al prossimo 20 maggio.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Università: gli studenti italiani sono tra i più i... Un sondaggio internazionale condotto da Sodexo su oltre 4 mila universitari ha svelato che i giovani italiani sono i più insoddisfatti della propr...
La Regione stanzia 5 milioni per gli oratori la Regione Lombardia ha stanziato 5 milioni di euro, suddivisi in due anni, per aiutare quegli oratori che hanno bisogno di interventi strutturali. L...
Caronno avrà il suo centro del riutilizzo: 70mila ... C’è anche Caronno Pertusella tra i 14 comuni lombardi che hanno ricevuto un finanziamento da Regione Lombardia per aprire un centro del riutilizzo. ...
Trasporti, più treni e nessun aumento: la buona no... Nessun aumento del costo dei biglietti ferroviari, anzi più treni per potenziare i servizi in tutta la regione. Lo ha annunciato l'assessore regio...
Obbligo vaccini nelle scuole: 37mila studenti manc... Secondo i dati trasmessi alle 8 Ats di Regione Lombardia da 632 strutture tra le 4006 scuole e Istituti comprensivi presenti sul territorio e freque...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook

prima pagina notiziarioLa nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita