Tentano di svaligiare l’Asl Solarese e limbiatese arrestati

carabinieri_cusanoIn coppia, un pregiudicato e un incensurato. Uno di 47 anni residente a Solaro, l’altro 34enne di Limbiate. Entrambi con un unico obiettivo: svaligiare la sede Asl di Nova Milanese. Ci hanno provato nello scorso fine settimana, quando hanno tentato di manomettere il distributore automatico di snack e bevande.

La coppia di malviventi si è introdotta negli uffici dell’Asl forzano la porta di ingresso. Come primo obiettivo avevano lo sportello automatico di ticket che però non sono riusciti ad aprire.

Nel frattempo è scattato l’allarme della struttura che ha attivato i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile assieme ai colleghi di Muggiò. Ai due balordi non è restato altro che avventarsi in tutta fretta contro un distributore di snack da cui sono riusciti a prelevare qualche moneta. Ma gli uomini dell’Arma sono stati più veloci ed erano già all’esterno della struttura novese, dove hanno individuato l’auto dei malvvienti.

Hanno accerchiato l’Asl costringendo il solarese e il limbiatese a uscire con le mani alzate. Alla fine i malviventi hanno dovuto cedere abbandonando gli uffici gettando a terra piede di porco, cacciaviti e sacche vuote.