IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Trenord, sciopero revocato: domani treni regolari

trenordBuona notizia per pendolari e viaggiatori che dovranno muoversi in treno. Lo sciopero previsto per domani è stato revocato.

La conferma arriva da Trenord. L’agitazione proclamata per venerdì 22 luglio 2016 dalle 9.00 alle 17.00 dalle associazioni sindacali Or.S.A. Ferrovie, FILT-CGIL, UILT-UIL, FAST Ferrovie, UGL Trasporti e FAISA CISAL è stato revocato.

La circolazione sarà quindi regolare in tutta la Lombardia.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Investimento a Quarto Oggiaro, cancellati i treni ... Forti disagi per viaggiatori e pendolari che si stanno spostando sulle linee di Trenord del nodo di Saronno. A causa dell'investimento di una perso...
Trenord, ritardi fino a 60 minuti per le linee del... Circolazione ferroviaria fortemente perturbata con il rischio di soppressioni parziali e ritardi fino a 60 minuti. Lo annuncia Trenord attraverso i su...
Disastro ferroviario a Pioltello, le prime ipotesi... Si stanno effettuando tutti gli accertamenti tecnici per scoprire l’esatta causa dell’incidente ferroviario che questa mattina tra Pioltello e Segrate...
Deraglia un treno di Trenord, almeno 3 morti e mo... E' salito a 3 il numero dei morti accertati nel disastro ferroviario di questa mattina alle porte di Milano. Un convoglio di Trenord è deragliato q...
Guasto treno a Milano, ritardi su tutte le direttr... Mattinata difficile per i pendolari con rallentamenti e ritardi su diverse direttrici di Trenord. Si segnalano treni fermi in diverse stazioni, in pa...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook

prima pagina il notiziarioLa nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !