Fiume Seveso, al via i lavori per la vasca di Senago

seveso_5

Partiranno entro un mese i cantieri per la prima vasca di laminazione del fiume Seveso.

L’arrivo degli operai a Senago avverrà con il termine di settembre. L’avvio dei lavori nell’area di oltre 140 mila metri quadrati era previsto per l’inizio di giugno del 2015, ma a causa di ricorsi e proteste si è accumulato oltre un anno di ritardo.

Per costruire l’invaso da 30 milioni di euro in grado di contenere le acque in eccesso del torrente Seveso sarà necessario oltre un anno e mezzo di lavori.

Al contempo prosegue l’iter burocratico anche per la vasca sul confine tra Paderno Dugnano e Varedo. In questo caso, l’avvio dei lavori è ancora più lontano rispetto a Senago. La tabella di marcia segna un ritardo di 8 mesi. In queste settimane sono in corso le analisi dei terreni dove verrà costruita la vasca da 52 milioni di euro.