IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Mi-Limbiate, ancora problemi Tramvia a rischio con l’autunno

tranvia milano limbiate

La tramvia Milano-Limbiate potrebbe arrivare al capolinea della sua storia già nel mese di novembre. E’ lo scenario delineato qualora i Comuni della tratta non sottoscrivano entro i primi di ottobre gli importanti interventi di messa in sicurezza della tramvia che collega Milano a Limbiate. E in ogni caso, bisogna correre ai ripari entro l’inizio della prossima primavera. Se non dovessero seguire impegni formali e concreti da parte delle Amministrazioni comunali, il vecchio tram della Comasina saluterà i suoi pendolari come accaduto per la tramvia gemella della Milano-Seregno dismessa nel 2011 e autostostituita.

Già da qualche settimana il vecchio tram soprannominato ‘Frecciarancio’ dai suoi utenti non supera la velocità media di 30 chilometri orari sull’intera tratta, in alcuni punti per ragioni di sicurezza il limite è imposto entro i 10 all’ora (come nell’abitato di Cassina Amata a Paderno Dugnano) e addirittura entro i 5 come a Limbiate. Oltre a importanti interventi di tipo infrastrutturale, nell’ultimatum imposto dall’Ustif vi sarebbe anche la sostituzione del parco mezzi ritenuto obsoleto in materia di accesso alle persone diversamente abili.

Nei giorni scorsi anche i Comitati e associazioni di pendolari della tratta hanno espresso preoccupazione. “Chiediamo di essere convocati dalla Regione e dal sindaco metropolitano a un tavolo di aggiornamento sulla situazione della linea attuale e sul progetto di ricostruzione della stessa per delineare un immediato piano di risanamento della continuare a svolgere il suo servizio – precisano in una nota – Chiediamo inoltre che in attesa del progetto di ricostruzione non venga smantellato il servizio attuale scenario che riteniamo inaccettabile per gli utenti”.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Investito sulle strisce pedonali al capolinea di C... Investimento mortale alle 7 di oggi al capolinea della linea gialla di Comasina, un uomo di 76 anni di Paderno Dugnano è stato falciato mentre attrave...
Quattro tonnellate di rifiuti scaricati e abbandon... L'interno di uno dei capannoni dell'ex Snia di Varedo (foto di repertorio da Internet) Montagne di rifiuti  accatastate in due capannoni dell...
Drammatica rapina in banca con ostaggi;legionella,... La nuova edizione del Notiziario si apre con la notizia della mezz’ora di grande paura vissuti da alcuni clienti di una banca di Cesate, che sono rima...
Paderno, auto contromano con bambini a bordo finis... Auto contromano a Paderno Dugnano con bambini a bordo finisce nel giardino di una casa abbattendo la recinzione. E' successo questo pomeriggio in via ...
Limbiate, è morto l’ex sindaco Angelo Fortun... Limbiate in lutto per la morte di Angelo Fortunati, ex Sindaco nonché assessore e consigliere comunale. "Ricordo il reciproco rispetto, mai venuto ...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


notiziario prima pagina

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !