IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Fisco, altre 15mila lettere in Lombardia per dichiarazioni anomale del 2012

Sono in totale 14.6agenziaentrate80 le lettere inviate dall'Agenzia delle Entrate che in questi giorni saranno recapitate a contribuenti lombardi per segnalare anomalie sulla dichiarazione dei redditi del 2012. Vanno ad aggiungersi alle 12.193 recapitate all'inizio di luglio. Nelle lettere, l’Agenzia spiega ai contribuenti che, “dall’incrocio con i dati in Anagrafe tributaria, risultano delle somme non correttamente indicate nella dichiarazione relativa ai redditi dell’anno 2012”. Chi riceverà la lettera del Fisco potrà mettersi in contatto con l’Agenzia per chiarire subito la propria posizione, evitando che l’anomalia si traduca in futuro in un avviso di accertamento vero e proprio. Questo sia se dal confronto emergerà che il contribuente non ha commesso errori, sia nel caso in cui il cittadino voglia regolarizzare in maniera agevolata la propria posizione con le sanzioni ridotte previste dal nuovo ravvedimento operoso.

In cima alla classifica regionale dei contribuenti “distratti” c'è la provincia di Milano con 6.037 lettere, la provincia di Monza e Brianza è terza con 1353, in provincia di Varese i destinatari sono 1090, in provincia di Como sono 708.

A far scattare le comunicazioni spedite dal Fisco sono anomalie relative a redditi non dichiarati, in tutto o in parte, nel Modello Unico o 730 presentato nel 2013. Errori o dimenticanze, che in passato avrebbero subito fatto partire l’avviso di accertamento, ma che ora vengono preventivamente sottoposti ad una richiesta di verifica da parte del contribuente. Le lettere riportano tutte le indicazioni per mettersi in contatto al più presto con l'Agenzia delle Entrate e fare chiarezza sull'anomalia: aderendo alla nuova forma di ravvedimento operoso, si avrà diritto alla riduzione ad un sesto della sanzione prevista.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Impresa “fantasma”, scoperto evasore t... Un'impresa totalmente sconosciuta al fisco ma con ben 122 dipendenti. I Finanzieri del Gruppo di Bergamo, coordinati dal dott. Nicola Preteroti, So...
Riduzioni non dovute per mensa, ticket e iscrizion... Nei primi 3 mesi del 2018 i militari della Guardia di Finanza di Como, hanno riscontrato indebite percezioni di prestazioni sociali agevolate da parte...
Ti faccio togliere la multa e non ci pago le tasse... Vendevano consulenze on-line per presentare ricorsi alle multe da Codice della strada, operavano in Brianza ma avevano fissato la sede a San Marino pe...
Ricorrenza dei defunti, giro d’affari per 13... Ricorrenza dei defunti: una festività religiosa che coinvolge un settore d’impresa diffuso sul territorio che conta in Lombardia, tra ...
Saldi, al via il valzer dei ribassi. Ma occhio ai ... Al via da questa mattina a Milano e in Lombardia i saldi invernali. E per la Camera di Commercio di Monza e Brianza ogni milanese spenderà d...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook



La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !