Rovellasca, rapina due volte lo stesso bar: arrestato

carabinieri

E’ stato incastrato dai vestiti e dalla maschera utilizzata per travisarsi il viso. I Carabinieri infatti hanno ritrovato gli stessi indumenti nella propria abitazione e così incrociando altri particolari sono scattate le manette ai polsi di un 46enne residente a Rovellasca.

L’uomo con precedenti penali ha rapinato per ben due volte a distanza di poche ore il bar Saturno di via Battisti a Rovellasca.

Praticamente identico il copione in entrambi i colpi: il balordo ha fatto irruzione con un cappuccio sulla testa e una maschera artigianale sul viso. Con un coltello in mano ha minacciato il titolare per farsi consegnare l’intero incasso. Nel primo caso si è dovuto accontentare di pochi soldi perché il titolare lo ha messo in fuga, nel secondo caso dopo poche ore è riuscito ad accedere alla cassa.

Immediatamente allertati i Carabinieri di Turate sono riusciti a risalire a lui, già noto alle forze dell’ordine.  L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Como.

Leggi il Notiziario da pc, smartphone e tablet. Sfoglialo nella nostra edicola digitale, cliccando qui!