IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Comuni vari: torna “La Musica dei cieli” con sette concerti

Arese, Baranzate, Bollate, Cesate, Senago, Solaro e Parco delle Groane

 

 Torna anche quest’anno, per la ventesima edizione, la rassegna “La Musica dei Cieli – Voci e musiche nelle religioni d e l m o n d o ” , promossa dal Polo Culturale Insieme Groane in collaborazione con il Servizio per la Pastorale Liturgica dell’Arcidiocesi di Milano, con il contributo di Regione Lombardia e di Fondazione Comunitaria Nord Milano e il patrocinio di Città Metropolitana di Milano. 
Una rassegna consolidata e di successo che, come da tradizione, nel mese di dicembre vede l’apertura delle chiese dei Comuni coinvolti (Arese, Baranzate, Bollate, Cesate, Senago, Solaro e Parco delle Groane) per accogliere artisti di fama internazionale per un appuntamento irrinunciabile nel panorama culturale dell’intera area metropolitana in grado di attrarre sempre un pubblico particolarmente numeroso ed interessato. 
“La Musica dei Cieli” - rassegna, a cura di Titti Santini/ Ponderosa Music & Art - propone anche diverse produzioni originali, segnalandosi come crocevia di linguaggi musicali, un veicolo di ricerca e tradizione e offre occasioni di lettura del sacro a partire dalla musica di oggi. Una meravigliosa occasione di imparare e scoprire diversi modi di vivere la musica: le voci e le musiche p r e s e n t a t e veicolano infatti un messaggio di tolleranza e dialogo tra le diverse religioni, nell’ottica di una comprensione reciproca e di un arricchimento culturale in una società che accoglie persone e culture un tempo lontane. 
Questa edizione è particolarmente interessante e offre un affascinante percorso adatto a tutte le età. Un affascinante percorso attraverso le religioni e fra i diversi generi musicali in una panoramica ricca di suoni e sfumature: dal gospel alla musica popolare, dal repertorio tradizionale alle relative contaminazioni. 
Tutti interessanti appuntamenti fra i quali spicca quello dell’Ensemble de Musique Sacrée de Tanger che, dopo lo straordinario successo riscontrato per il concerto al chiostro del Museo Diocesano di Milano lo scorso giugno per la rassegna “A World Supreme”, torna ad incantare il pubblico con le loro sonorità. Uno spettacolo che unisce culture e religioni diverse in un tutt’uno, per un concerto memorabile ricco di energia. 
“La Musica dei Cieli”, oltre a dare a tutti la possibilità di apprezzare importanti e diverse tradizioni musicali, è anche un’opportunità per riscoprire le bellezze di tante Chiese del nostro territorio che sono spesso sconosciute e rappresentano testimonianze di arte e sentimento religioso edificate nel tempo – spiega il sindaco Francesco Vassallo, che è anche presidente di Insieme Groane - “La Musica dei Cieli”, come sempre, unirà migliaia di persone nel segno della condivisione e della bellezza che ci elevano e ci tengono uniti”. 
Questo il programma completo dei concerti, tutti ad ingresso libero: 
Giovedì 15 dicembre ore 21 Dennis Reed & Gap (Usa) a Cesate chiesa SS. Alessandro e Martino. 
Giovedì 15 dicembre ore 21 Birkin Tree - “Christmas Eve” a Solaro chiesa SS. Quirico e Giulitta. 
Venerdì 16 dicembre ore 21 Le tre sorelle “Mare Nostrum, Grande Madre” a Senago, chiesa S. Maria Assunta, frazione Senaghino. 
Sabato 17 dicembre ore 21 The Mount Unity Choir Feat. Earl Bynum a Baranzate Chiesa Sant’Arialdo. 
Domenica 18 dicemb ore 10.30 Piccola banda di cornamuse - “Siamo qui a cantar la Stela”, alla sede del Parco delle Groane a Solaro in via Polveriera. 
Lunedì 19 dicembre ore 21 Moussa Sanou & Yiriba Lilli (Burkina Faso) ad Arese, chiesa Maria Aiuto dei Cristiani. 
Mercoledì 21 dicembre ore 21 Ensemble de Musique Sacree De Tanger (Marocco) a Bollate chiesa San Martino. 
L’ingresso a tutti i concerti è libero fino ad esaurimento posti. 
Per ulteriori informazioni si può contattare il Numero verde 800 474747. 

 

TI POTREBBE INTERESSARE...

Falò di Sant’Antonio, si rinnova la tradizio... La tradizione dei falò di Sant’Antonio sta per tornare, appuntamento quantomai opportuno visto il gelo di questi giorni. Ma sar&a...
Bollate, riaperta la pista di pattinaggio sul ghia... La pista di pattinaggio sul Ghiaccio al Cantun Sciatin si è riaperta al pubblico da venerdì 2 dicembre fino all’8 gennaio 2017...
Mercoledì 30 allo Splendor è la notte dei Ribelli... BOLLATE - Il momento è arrivato, i Ribelli sono alle porte del cine-teatro Splendor, dove si esibiranno mercoledì 30 novembr...
Uri Caine torna a Bollate per celebrare il salvata... Uri CaineOrmai siamo alla vigilia dell’evento Uri Caine. Il grande pianista jazz sarà allo Splendor di Bollate questo luned&ig...
CONDIVIDI !