IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Raid a Cislago contro l’assessore “troppo” social: paraurti sparito e gomma tagliata

   Vandalismi contro un politico locale: ignoti hanno preso di mira due volte l’auto dell’assessore alla Cultura e al Progresso di Cislago Marzia Campanella. La prima volta è successo il giorno di Sant’Ambrogio, quando ha parcheggiato la sua Ford Ka in stazione per presenziare a un evento a Milano: scesa dal treno alla sera, non ha più trovato parte del paraurti. L’altro giorno nuovo raid: stavolta, armati di taglierino, le hanno tagliato una gomma.   

Com’è possibile che un amministratore locale appena insediato, senza trascorsi politici alle spalle e senza deleghe scottanti come Urbanistica e Lavori pubblici, sia stato preso così di mira? “E’ chiaro che do fastidio a qualcuno perché sono sovraesposta”, commenta l’assessore. Già, perché Marzia Campanella è molto social: presente ogni giorno sul web, dà visibilità a tutto quello che fa l’amministrazione, il che le è valso parecchie critiche da più fronti. Vandalismi ai suoi danni solo perché social? 

La diretta interessata allarga le braccia: “Che devo dire? Evidentemente io e l’amministrazione di cui faccio parte diamo fastidio a qualcuno, sia per tutto quello che stiamo facendo sia per le scelte operate”. Lei, comunque, non si scoraggia, anzi assicura che “sarò presente sui social più di prima e continuerò a lavorare come ho sempre fatto, senza mai fermarmi”. Sperando che non ci sia una prossima volta.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Da Cislago a Mozzate, rubavano dalle auto: arrest... Parte della refurtiva sequestrata dai CarabinieriFurti in serie dalle auto in sosta, arrestata una coppia con figli minori. I carabinieri di Mozzat...
Cislago: le donne della giunta nel mirino dei tepp... Giallo a Cislago: da tempo, per motivi sconosciuti, qualcuno sta prendendo di mira le donne in giunta. Prima è toccato due volte all’a...
Incidente con giallo a Cislago, abbatte sbarra del... E’ giallo attorno a un incidente accaduto nella tarda mattinata di oggi in via Raffaello a Cislago: il conducente di qualche veicolo ha sbatt...
Di Pietro a Cislago: firma l’accordo con Ped... Se c’è un comune che più di tutti ha patito l’arrivo della Pedemontana è Cislago: qui la nuova autostrada ha spazz...
CONDIVIDI !