IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Natale ‘duro’, ma è giusto celebrarlo

Il Natale anche quest’anno è alle porte ma, francamente, il clima che si respira in alcuni dei nostri comuni non è dei più allegri. Certo, ci sono le luminarie, le iniziative e la corsa ai regali a tenerci occupati, tuttavia quest’anno il Natale sembra nato sotto una cattiva stella. Bollate è stata colpita da alcuni gravi lutti, tra cui una giovane donna morta in un incidente in montagna; a Garbagnate più di cento lavoratori sono di fronte allo spettro del licenziamento per la probabile fine di un’azienda che per cent’anni è stata un fiore all’occhiello; Saronno è ancora scossa dalle sconvolgenti notizie sul suo ospedale; una grossa cooperativa edilizia della nostra zona, la ex Urbanistica Nuova, sta finendo in liquidazione e non si sa cosa ne sarà dei 15 milioni di euro di piccoli risparmi dei soci…

Se a tutto ciò aggiungiamo le notizie internazionali, in particolare il sangue al mercatino di Natale di Berlino, viene proprio da chiedersi che cosa ci sia da festeggiare. Invece dobbiamo celebrare questo “duro” Natale, con una preghiera che ricordi chi non è più tra noi e chi rischia di perdere il lavoro, ma dobbiamo festeggiare, perché il Natale è la festa della famiglia e solo la famiglia in questi anni di crisi è stata il baluardo, il salvagente, lo scudo che ha protetto tanti di noi. L’Italia non è una repubblica fondata sul lavoro, è fondata sulla famiglia perché quando c’è una crisi è solo lì che si trovano comprensione e aiuto. E allora Buon Natale dal Notiziario a voi e a tutti i vostri familiari.

Piero Uboldi

TI POTREBBE INTERESSARE...

Ora l’Europa è più unita Ieri, giovedì 15 giugno 2017, è stata una giornata importante per chi crede davvero in un’Europa Unita. Non ci sono sta...
La dignità dei mafiosi Sta facendo discutere l’intera Italia la sentenza della Corte di Cassazione secondo cui Totò Riina, il “capo dei capi” di ...
Oggi siamo davvero più liberi? La gente, soprattutto i giovani, legge sempre meno libri e sempre meno quotidiani. Si salvano solo i periodici locali, seppur sudando, poiché...
Dio esiste? Domenica sera mi sono ritrovato con quattro uomini e una donna, tutte persone degne di fiducia, quasi tutti padri e madri con bimbi al seguito, che...
L’immigrazione uccide l’Africa I sindaci della nostra zona che appartengono alla provincia di Milano ieri hanno firmato un accordo col Prefetto che porterà I loro comuni a...
CONDIVIDI !

il notiziario è un settimanale locale indipendente,
che non riceve alcun finanziamento pubblico

Scopri tutte le notizie della tua città:
ogni venerdì e per un'intera settimana
trovi in tutte le migliori edicole di 30 comuni,
tra le province di Milano, Como, Varese e Monza e Brianza
 una nuova edizione del settimanale.
E' disponibile anche in formato digitale
sul nostro store edicola.ilnotiziario.net,

Intanto,  puoi mettere  "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook 

Grazie! 

La nuova edizione è già disponibile!

Acquistala in edicola !

Oppure sfogliala in formato digitale

Scarica la nostra App gratuita