IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Maxi sequestro di botti a Garbagnate, nei guai due fratelli di Paderno

Trentanove scatoloni per un totale di oltre 1400 giochi pirotecnici per un peso di 65 chili. E’ quanto sequestrato dai Carabinieri del comando provinciale di Milano a Garbagnate Milanese.

Il blitz è scattato in un magazzino adiacente a una pizzeria dove due fratelli di 36 e 41 anni di Paderno Dugnano avevano riposto il materiale esplosivo privo di autorizzazioni.

Tutto era partito da un normale controllo stradale. All’interno dell’abitacolo che si era regolarmente fermato, i Carabinieri hanno rinvenuto cinque scatoloni con all’interno giochi pirotecnici professionali che per loro natura necessitano di permessi specifici.

I Carabinieri hanno voluto vederci chiaro procedendo alla perquisizione  delle abitazioni dei due fratelli e del magazzino dove hanno rinvenuto gli oltre 1400 giochi pirotecnici, un vero e proprio potenziale esplosivo che è stato sequestrato. 

I due padernesi dovranno rispondere di detenzione e commercio abusivo di materiale pirotecnico. 

(foto di repertorio)

TI POTREBBE INTERESSARE...

Colpi d’arma da fuoco nel Parco delle Groane... Sarebbe un 29enne operato in gravi condizioni la vittima della nuova violenta aggressione all’interno del Parco delle Groane.  Il giov...
Polizie Locali, 7 milioni di euro per nuove teleca... Nuove telecamere, strumentazione di ultima tecnologia e veicoli in arrivo per le Polizie Locali di oltre duecento comuni lombardi grazie a un finan...
Paderno, Gallera in visita alla clinica San Carlo:... "La vostra è una realtà straordinaria, un vero presidio per acuti di alta qualità e innovativo che grazie alla scelta di ...
Paderno, in fiamme una rotoballa: pompieri in azio... Fiamme a ridosso della Milano-Meda all'altezza di Paderno Dugnano. Poco dopo le 18 di questo pomeriggio, una rotoballa ha preso fuoco probabilm...
CONDIVIDI !