IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Maxi sequestro di botti a Garbagnate, nei guai due fratelli di Paderno

Trentanove scatoloni per un totale di oltre 1400 giochi pirotecnici per un peso di 65 chili. E’ quanto sequestrato dai Carabinieri del comando provinciale di Milano a Garbagnate Milanese.

Il blitz è scattato in un magazzino adiacente a una pizzeria dove due fratelli di 36 e 41 anni di Paderno Dugnano avevano riposto il materiale esplosivo privo di autorizzazioni.

Tutto era partito da un normale controllo stradale. All’interno dell’abitacolo che si era regolarmente fermato, i Carabinieri hanno rinvenuto cinque scatoloni con all’interno giochi pirotecnici professionali che per loro natura necessitano di permessi specifici.

I Carabinieri hanno voluto vederci chiaro procedendo alla perquisizione  delle abitazioni dei due fratelli e del magazzino dove hanno rinvenuto gli oltre 1400 giochi pirotecnici, un vero e proprio potenziale esplosivo che è stato sequestrato. 

I due padernesi dovranno rispondere di detenzione e commercio abusivo di materiale pirotecnico. 

(foto di repertorio)

TI POTREBBE INTERESSARE...

Paderno, crash tra auto e moto: tre feriti e altre... Tre ambulanze, un'automedica  e due pattuglie della Polizia Locale mobilitate a Paderno Dugnano nel primo pomeriggio di domenica.&nbs...
Paderno, il Sindaco annulla lo spettacolo pirotecn... Annullato lo spettacolo pirotecnico in programma per domenica 13 agosto a Paderno Dugnano. La giunta comunale non ha autorizzato l...
Mattinata sotto-sopra a Paderno, pensionato si rib... Non è in pericolo di vita il pensionato rimasto coinvolto in un ribaltamento a Paderno Dugnano. L’incidente è avvenuto nella ma...
In auto ci sono dieci chili di oro e argento: è re... Oltre dieci chili di preziosi con perfino un lingotto d’oro e un servizio di posate in argento. E’ quanto rinvenuto all’interno d...
In permesso per vedere i tre figli, padernese evad... Era attesa in carcere entro le 21 di martedì, quando sarebbero dovute scadere le sue dodici ore di permesso. Ma alla casa circondariale...
CONDIVIDI !

La nuova edizione è già disponibile!

Acquistala in edicola !

Oppure sfogliala in formato digitale

Scarica la nostra App gratuita