IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Sparatoria a Uboldo, gambizzato il fiorista del cimitero

Sparatoria, questo pomeriggio, al cimitero di Uboldo: il fiorista Hafijul Kan, 29enne di nazionalità bengalese, è stato gambizzato da un uomo incappucciato. Indagini sono in corso, ma potrebbe essere un tentativo d’intimidazione. Fatto sta che sul posto sarebbero stati trovati cinque bossoli di piccolo calibro. 

E’ accaduto intorno alle 15 in piazza degli Alpini, all’ingresso posteriore del cimitero, dove il giovane lavora abitualmente nel pomeriggio, vendendo piante e fiori a chi va al camposanto. Secondo una prima ricostruzione, da via Manzoni è comparso un uomo col volto incappucciato, che lo ha avvicinato sparandogli con una pistola.

“Gli avevo portato da mangiare – racconta Gianpietro Zainaghi, un amico uboldese che aiuta il fiorista nel suo lavoro – Dopo una mezzoretta, mi ha chiamato per dirmi che aveva bisogno di aiuto perché gli avevano sparato. Sono corso sul posto e l’ho trovato ferito a una gamba.

A quel punto ho chiamato i carabinieri e il 118”. Soccorso da un’ambulanza, il malcapitato è stato medicato all’altezza di tibia e perone, dove pare sia stato colpito ma non gravemente; è stato trasportato all’ospedale di Garbagnate Milanese. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia saronnese, che hanno eseguito i rilievi e raccolto le testimonianze per ricostruire l’accaduto. Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta.

 

 

Giusto un anno fa, a metà dicembre del 2015, Hafijul Kan era stato picchiato da due individui che lo avevano colpito a bastonate. Era successo in via Per Origgio, a lato del cimitero, dove il fiorista si posiziona al mattino.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Droga “fatta in casa” a Saronno, arres... Coltivava cannabis in casa per ricavare marijuana e hascisc da immettere direttamente sul mercato: un 29enne di Lazzate è stato arrestato da...
Cusano, malore alla guida: 29enne si ribalta con l... Un malore improvviso, la perdita di controllo del veicolo e la Fiat 500 che si ribalta su sè stessa. E' quanto successo a una 29enne a C...
Arrestati topi d’appartamento “interna... Topi d'appartamento internazionali, giovani ma molto esperti del settore, già arrestati in Belgio ma che hanno commesso anche furti in S...
Ruba l’auto, ma grazie al Gps i carabinieri ... Ruba l’auto a Desio, ma il Gps della vettura porta i carabinieri direttamente da lui, che viene fermato e arrestato a Ceriano Laghetto. E’ successo ...
Senago, fanno esplodere il bancomat con l’ac... Un forte boato nel cuore della notte. Così si è risvegliata Senago poco dopo le 2.30, quando il bancomat della filiale Bpm  di v...
CONDIVIDI !