IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Sparatoria a Uboldo, gambizzato il fiorista del cimitero

Sparatoria, questo pomeriggio, al cimitero di Uboldo: il fiorista Hafijul Kan, 29enne di nazionalità bengalese, è stato gambizzato da un uomo incappucciato. Indagini sono in corso, ma potrebbe essere un tentativo d’intimidazione. Fatto sta che sul posto sarebbero stati trovati cinque bossoli di piccolo calibro. 

E’ accaduto intorno alle 15 in piazza degli Alpini, all’ingresso posteriore del cimitero, dove il giovane lavora abitualmente nel pomeriggio, vendendo piante e fiori a chi va al camposanto. Secondo una prima ricostruzione, da via Manzoni è comparso un uomo col volto incappucciato, che lo ha avvicinato sparandogli con una pistola.

“Gli avevo portato da mangiare – racconta Gianpietro Zainaghi, un amico uboldese che aiuta il fiorista nel suo lavoro – Dopo una mezzoretta, mi ha chiamato per dirmi che aveva bisogno di aiuto perché gli avevano sparato. Sono corso sul posto e l’ho trovato ferito a una gamba.

A quel punto ho chiamato i carabinieri e il 118”. Soccorso da un’ambulanza, il malcapitato è stato medicato all’altezza di tibia e perone, dove pare sia stato colpito ma non gravemente; è stato trasportato all’ospedale di Garbagnate Milanese. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia saronnese, che hanno eseguito i rilievi e raccolto le testimonianze per ricostruire l’accaduto. Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta.

 

 

Giusto un anno fa, a metà dicembre del 2015, Hafijul Kan era stato picchiato da due individui che lo avevano colpito a bastonate. Era successo in via Per Origgio, a lato del cimitero, dove il fiorista si posiziona al mattino.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Tenta di buttarsi sotto il treno, salvato dai cara... Voleva farsi travolgere dal treno in corsa e per questo motivo si è inginocchiato in mezzo ai binari, ma è stato convinto a rinunciar...
Ucciso per il controllo della prostituzione, assas... E’ stato bloccato prima di riuscire a fuggire dal confine con la  Francia il probabile colpevole dell’omicidio avvenuto lo sc...
Sparatoria lungo la Milano-Meda: una vittima. Gial... E' morto dopo pochi minuti dall'arrivo all'ospedale di Desio. Il 24enne è arrivato con ferite di arma da fuoco accompagnato da u...
Spacca il vetro dell’ingresso in stazione, a... Ha spaccato con un mattone la porta d'ingresso della stazione ferroviaria dii Trenord a Fino Mornasco, identificato non ha saputo spiegare i mo...
Truffa dello specchietto, smascherati da carabinie... L'ennnesimo tentativo di "truffa dello specchietto", di quelle che hanno mietute molte vittime anche dalle nostre parti, si è ...
CONDIVIDI !

La nuova edizione è già disponibile!

Acquistala in edicola !

Oppure sfogliala in formato digitale

Scarica la nostra App gratuita