IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Spazzaneve si ribalta, nel varesotto il primo incidente causato dalla neve FOTO

Primo incidente causato dalla neve che lentamente sta arrivando sulle nostre zone.

Nel varesotto un quartiere è completamente isolato a causa del ribaltamento di un mezzo spazzaneve. Secondo le prime informazioni trapelate dai Vigili del Fuoco, il mezzo era al lavoro in località Maccagno, quando si è ribaltato su sé stesso.

L’incidente ha causato l’isolamento completo della frazione. Sul posto sono presenti i Vigili del distaccamento di Luino impegnati a rimettere sulle quattro ruote il mezzo spazzaneve.

Intanto per questa notte sono attesi i picchi più alti di rovesci a carattere nevoso che non dovrebbero superare i cinque centimetri in tutta la regione. 

TI POTREBBE INTERESSARE...

Neve fuori stagione? No, grandine. Danni e apprens... Maltempo devastante nella serata di ieri, domenica 6 maggio nelle province di Como e Varese. Piogge abbondanti, calo in picchiata delle temperature e,...
Cane incastrato nell’acqua gelida, liberato ... I vigili del fuoco del distaccamento di Luino, sono intervenuti oggi verso le 12 nel comune di Maccagno con Pino e Veddasca (Va), per soccorso animale...
La neve ci riprova, domani arriverà anche in città... La neve ci riprova. E dal pomeriggio di domani dovrebbe tornare a imbiancare tutte le città lombarde comprese quelle in provincia di Milano ...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


prtima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !