IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Spaccio nel parco del Lura, arrestato un ricercato a Lomazzo

E’ stato rintracciato in centro a Milano, il latitante marocchino ricercato da tre mesi come responsabile dello spaccio di sostanze stupefacenti nei boschi del parco del Lura a Lomazzo. Si tratta di C.L., classe 1983, senza fissa dimora.

Il 26 marzo dello scorso anno lo straniero era rimasto vittima di un agguato nei pressi di via Traversa a Lomazzo, nel corso del quale veniva brutalmente aggredito e accoltellato assieme ad un altro suo connazionale.

Da subito la conoscenza del territorio dei militari dell’arma ha fatto convergere le indagini nell’ambito dello spaccio di sostanze stupefacenti nel parco del lura. all’esito della complessa inchiesta, durata mesi, i carabinieri di cantu’ hanno ricostruito l’accaduto, arrestando su ordine di custodia cautelare in carcere il materiale esecutore dell’agguato, un tunisino g.l., classe 75, nonché due marocchini ritenuti resposabili di centinaia di cessioni in concorso con il marocchino arrestato a Milano che nell’operazione si era sottratto alla cattura.

Qualche giorno fa, i Carabinieri della stazione di Cermenate, in una zona boschiva tra il comune di Bregnano e Cadorago nel comasco, nei pressi della cascina Roncaccio, hanno sequestrato circa 200 grammi di stupefacente suddiviso in cocaina, eroina e hashish. Durante un servizio mirato tra la vegetazione, i militari hanno scovato e smantellato una delle più attive postazioni dello spaccio, all’interno della quale oltre alla droga, sono stati trovati 4 coltelli, bilancini di precisione, sostanza da taglio nonché vario materiale utilizzato dai pusher per confezionare le dosi.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Tenta di buttarsi sotto il treno, salvato dai cara... Voleva farsi travolgere dal treno in corsa e per questo motivo si è inginocchiato in mezzo ai binari, ma è stato convinto a rinunciar...
Ucciso per il controllo della prostituzione, assas... E’ stato bloccato prima di riuscire a fuggire dal confine con la  Francia il probabile colpevole dell’omicidio avvenuto lo sc...
Spacca il vetro dell’ingresso in stazione, a... Ha spaccato con un mattone la porta d'ingresso della stazione ferroviaria dii Trenord a Fino Mornasco, identificato non ha saputo spiegare i mo...
Il motorino rubato al postino, diventa il pony de... Il motorino rubato al postino veniva utilizzato per le consegne rapide della droga nel bosco dello spaccio. Una sorta di "pony expres...
Truffa dello specchietto, smascherati da carabinie... L'ennnesimo tentativo di "truffa dello specchietto", di quelle che hanno mietute molte vittime anche dalle nostre parti, si è ...
CONDIVIDI !

La nuova edizione è già disponibile!

Acquistala in edicola !

Oppure sfogliala in formato digitale

Scarica la nostra App gratuita