IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

In fuga nei prati si imbatte in un pic-nic: spacciatore arrestato dai carabinieri

Inseguito dai carabinieri nei prati e bloccato per la presenza di un gruppo di giovani che facevano il pic-nic: così è stato arrestato la sera di Pasquetta l’ennesimo spacciatore di droga individuato nei pressi del Parco delle Groane, vicino alla stazione ferroviaria di Ceriano Laghetto e Solaro.

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Desio, hanno arrestato un pregiudicato marocchino del 95, senza fissa dimora, celibe, nullafacente per detenzione ai fini di spaccio di cocaina.


I militari, nell’ambito del servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Laghetto del Comune di Ceriano Laghetto, un’autovettura sospetta con un giovane a bordo. I carabinieri hanno intimato l’alt ma l’uomo, incurante, ha iniziato una pericolosa fuga in auto, attraversando le strade del centro paese, inseguito dalla gazzella dell’Arma.

Quando si è reso conto di non riuscire a seminare i carabinieri, in via Pellico l’uomo ha abbandonato la vettura a bordo strada, dandosi alla fuga a piedi per i prati, con i carabinieri sempre alle calcagna. Ad un certo punto il fuggitivo si è imbattuto in un gruppo di giovani intenti a festeggiare la Pasquetta che, notata la scena, “facevano da sponda” ai militari, che riuscivano a raggiungere l’uomo e a immobilizzarlo. Il fuggitivo nel frattempo si era disfatto di un involucro, poi recuperato dai carabinieri, al cui interno c’erano 10 dosi di cocaina, per un totale di 6 grammi.
Nel corso della perquisizione sono stati inoltre rinvenuti circa 300 euro in contanti, sicuro provento dell’attività di spaccio.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Droga “fatta in casa” a Saronno, arres... Coltivava cannabis in casa per ricavare marijuana e hascisc da immettere direttamente sul mercato: un 29enne di Lazzate è stato arrestato da...
Cusano, malore alla guida: 29enne si ribalta con l... Un malore improvviso, la perdita di controllo del veicolo e la Fiat 500 che si ribalta su sè stessa. E' quanto successo a una 29enne a C...
Arrestati topi d’appartamento “interna... Topi d'appartamento internazionali, giovani ma molto esperti del settore, già arrestati in Belgio ma che hanno commesso anche furti in S...
Ruba l’auto, ma grazie al Gps i carabinieri ... Ruba l’auto a Desio, ma il Gps della vettura porta i carabinieri direttamente da lui, che viene fermato e arrestato a Ceriano Laghetto. E’ successo ...
Senago, fanno esplodere il bancomat con l’ac... Un forte boato nel cuore della notte. Così si è risvegliata Senago poco dopo le 2.30, quando il bancomat della filiale Bpm  di v...
CONDIVIDI !