IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

A Origgio libri in prestito nei bar e nei negozi per diffondere la lettura

Nasce a Origgio “LiberiLibri”, iniziativa a costo zero – per l’Amministrazione civica – che potrebbe essere imitata da altri Comuni: i libri (per ragazzi e adulti) provenienti da donazioni di cittadini, accuratamente scelti per essere distribuiti sul territorio al fine di creare una “biblioteca diffusa”, vengono esposti in alcuni esercizi commerciali dove si possono prendere (col vincolo di restituirli). In pratica si possono sfogliare, leggere sul luogo o portarli a casa; in cambio, confidando nella lealtà del lettore, si chiede di restituirli allo stesso esercizio o negli altri che fanno parte della rete. Eccoli: Centro del Verde Toppi (in viale Europa), Caffè nel Parco (in via ai Giardini), Bar-Cod (in piazza Immacolata), Bar La Venere (in via Repubblica), “Sapori di Grano” (in via Repubblica), Agriturismo Ai Boschi (in via per Cantalupo).

Entusiasta l’assessore alla Cultura Giovanna Oliva: “L’idea mi è venuta vedendo che in biblioteca c’erano scatoloni di libri usati e in buono stato, magari dei doppioni, donati da gente che ha svuotato cantine e librerie – spiega – Perché non utilizzarli per diffondere il piacere della lettura? Abbiamo coinvolto le classi di seconda media, suddivise in sei gruppi cui è stato assegnato un esercizio commerciale: sono stati i ragazzi a distribuirli e proprio loro, il 23 aprile, saranno nelle attività commerciali aderenti per illustrare l’iniziativa".

TI POTREBBE INTERESSARE...

Rubano escavatore per una spaccata, recuperato dai... Avevano rubato un escavatore per compiere, con ogni probabilità, una spaccata in qualche esercizio commerciale o in una banca: la p...
A Origgio esibizionista in auto spaventa mamma e f... Seduto in macchina, si è “mostrato” a una donna che andava in bicicletta col figlio. Poi l’ha persino inseguita. E’ accaduto a Origgio, nei pressi del...
Unione civile a Origgio: si sposano Maria Pia e Re...  Celebrata a Origgio la prima unione civile fra persone dello stesso sesso: a unirsi in matrimonio sono state Maria Pia Giaquinto, 46 anni, e ...
Origgio, droga nei pacchetti di sigarette: in mane... Eseguite quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di cittadini di nazionalità albanese, residenti nel Varesotto, ded...
A Caronno scioperano gli autisti di Amazon: blocca... Sono infuriati i dipendenti delle cooperative che lavorano per conto della sede Amazon di Origgio occupandosi della distribuzione: il mancato pagam...
CONDIVIDI !

La nuova edizione è già disponibile!

Acquistala in edicola !

Oppure sfogliala in formato digitale

Scarica la nostra App gratuita