IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Torquato Tasso e il taxi

L’etimologia è una scienza  estremamente affascinante,

quasi un’arte: studia l’origine delle parole, anche (e soprattutto)

quelle che usiamo tutti i giorni. Noi le utilizziamo mille

volte, ma mai ci chiediamo: “Chissà da che cosa deriva

questa parola…”.

Eppure ci sono storie a volte incredibili dietro alle parole che usiamo. Per esempio, vi siete mai chiesti da dove derivi la

parola Taxi? Sicuramente penserete che abbia un’origine

straniera, dato che contiene la “x” e dato che i

primi taxi sono nati a Parigi e a Londra. Invece, stando

alla teoria più accreditata, ha un’origine italianissima, legata

a uno dei grandi nomi dell nostra letteratura, Torquato

Tasso che scrisse “La Gerusalemme liberata”.

Ebbene, la famiglia di Torquato Tasso

per secoli ebbe il monopolio dei trasporti postali in gran

parte dell’Europa; quando un ramo di quella famiglia si

trasferì nell’Impero Asburgico, cambiò il nome in Taxis,

proseguendo quell’attività postale che era rapida e

puntualissima, tanto da dare poi il nome ai Taxi, che

sin dalla loro nascita erano contraddistinti per la loro

velocità.

Un altro esempio? I jeans che tutti indossiamo: sapete

da dove deriva quella parola? Dalla parola “Genova”,

poiché un tempo il tessuto dei jeans veniva prodotto in

Liguria e partiva per tutto il mondo dal porto di Genova.

Poter parlare e scrivere è bello, ma conoscere la

storia che c’è dietro a ogni singola parola che utilizziamo

è qualcosa di veramente affascinante. 

TI POTREBBE INTERESSARE...

La Catalogna e la Lombardia Lo scorso fine settimana siamo rimasti tutti sconcertati e colpiti dalle tensioni e dalle violenze che accadevano in Spagna, dove cercava di andare...
Italiani, andremo tutti all’inferno. Forse Se l’inferno esiste davvero, noi Italiani abbiamo forti probabilità di andarci. Sì, perché, sebbene ospitiamo il Vatican...
Un popolo di arrabbiati L’altro giorno, attorno alle 7 del mattino, entro in un’edicola della nostra zona fischiettando sovrapensiero. L’edicolante, una ...
Apple lancia la realtà aumentata C’è una recente rivoluzione tecnologica che sta per entrare prepotentemente nelle nostre abitudini, e ci dovremo abituare: &nb...
La libertà ai tempi di Facebook Tutti inneggiano alla libertà di espressione, di pensiero, di opinione che resta, per ora, la maggiore conquista del cosiddetto “Occid...
CONDIVIDI !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook

La nuova edizione è già disponibile!

Acquistala in edicola !

Oppure sfogliala in formato digitale

Scarica la nostra App gratuita