IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Torquato Tasso e il taxi

L’etimologia è una scienza  estremamente affascinante,

quasi un’arte: studia l’origine delle parole, anche (e soprattutto)

quelle che usiamo tutti i giorni. Noi le utilizziamo mille

volte, ma mai ci chiediamo: “Chissà da che cosa deriva

questa parola…”.

Eppure ci sono storie a volte incredibili dietro alle parole che usiamo. Per esempio, vi siete mai chiesti da dove derivi la

parola Taxi? Sicuramente penserete che abbia un’origine

straniera, dato che contiene la “x” e dato che i

primi taxi sono nati a Parigi e a Londra. Invece, stando

alla teoria più accreditata, ha un’origine italianissima, legata

a uno dei grandi nomi dell nostra letteratura, Torquato

Tasso che scrisse “La Gerusalemme liberata”.

Ebbene, la famiglia di Torquato Tasso

per secoli ebbe il monopolio dei trasporti postali in gran

parte dell’Europa; quando un ramo di quella famiglia si

trasferì nell’Impero Asburgico, cambiò il nome in Taxis,

proseguendo quell’attività postale che era rapida e

puntualissima, tanto da dare poi il nome ai Taxi, che

sin dalla loro nascita erano contraddistinti per la loro

velocità.

Un altro esempio? I jeans che tutti indossiamo: sapete

da dove deriva quella parola? Dalla parola “Genova”,

poiché un tempo il tessuto dei jeans veniva prodotto in

Liguria e partiva per tutto il mondo dal porto di Genova.

Poter parlare e scrivere è bello, ma conoscere la

storia che c’è dietro a ogni singola parola che utilizziamo

è qualcosa di veramente affascinante. 

TI POTREBBE INTERESSARE...

Gli stereotipi dei provincialotti I romeni sono tutti ladri, le donne ucraine sono tutte badanti, i russi sono tutti ricchi, gli arabi picchiano tutti le donne, i tedeschi sono tutti c...
Anche gli svizzeri, sì, anche loro! La notizia è stata diffusa in Francia a fine gennaio, ma solo nei giorni scorsi è “rimbalzata” in Italia. Ed è una di quelle notizia che rendono la gi...
La guerra fredda che non vogliamo Lunedì i governi di 14 Paesi della Ue hanno annunciato l’espulsione di numerosi diplomatici russi, come atto di solidarietà alla Gran Bretagna. Anche ...
Facebook in declino I primi dati hanno cominciato a circolare a inizio febbraio, quando si è diffusa la notizia che nell’ultimo trimestre del 2017 gli utenti mondiali di ...
Uomini e donne Nel giorno della Festa della donna, alcuni organi di stampa hanno diffuso una notizia che, una volta tanto, gratifica gli uomini italiani, o meglio, i...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook

prima pagina notiziarioLa nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !