IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Postazioni di spaccio nel Parco del Lura, i carabinieri smantellano i bivacchi

Bivacchi nel bosco per lo spaccio di droga all’interno del Parco del Lura. I carabinieri di Lomazzo hanno perlustrato le zone boschive a ridosso dei comuni di Cadorago e Fino Mornasco da dove negli ultimi mesi erano arrivate molte segnalazioni di “via vai” sospetti nelle aree comunemente denominate “Laghetto Pasque’” e “la collinetta”.

 

In effetti i militari, infiltratisi nel bosco, dopo un’attenta osservazione, hanno verificato l’esistenza di alcuni bivacchi, notoriamente utilizzati dagli spacciatori come punti di vendita. In particolare, è stata rimossa una postazione nei pressi di via Manfredini del comune di Fino Mornasco e una seconda in zona laghetto del parco del Lura.

In quest’ultima venivano sorprese quattro persone, tre italiani (due donne) tra i 40 e i 50 anni, tutti residenti in zona, e un marocchino, 29enne di Lurate Caccivio, tutti seduti su teli, all’ombra di un tendone di plastica appositamente fissato per ripararsi dal caldo.

 

Da un approfondito controllo è risultato che, gia’ conosciuti alle forze dell’ordine, benchè non in possesso di droga, i quattro avevano vario materiale per il confezionamento: bilancino di precisione, buste per la preparazione delle dosi, fogliettini che potrebbero ricondurre ad un’attività di spaccio. Il materiale e’ stato sequestrato per le successive indagini. la tenda e’ stata rimossa. le persone sono state comunque denunciate all’autorita’ giudiziaria comasca che effettuera’ approfondimenti sulla loro condotta.

Due di loro avevano il “divieto di ritorno” nel comune di Cadorago e pertanto sono stati deferiti anche per tale inottemperanza. Gli altri sono stati proposti per l’allontanamento.

Nei prossimi giorni verranno effettuati nuovi  controlli nella zona finalizzati a contrastare il fenomeno e rendere maggiormente sicure le aree verdi.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Cerca di rubare dei vestiti, denunciata 40enne di ... Lo scorso week-end, nell’ambito di alcuni controlli predisposti dal comando provinciale di Varese, i carabinieri di Busto Arsizio hanno sorpr...
Preso il presunto killer di Cislago Preso il presunto assassino del 25enne tunisino Jalem Khamckhi, ucciso a coltellate un mese fa a Cislago davanti a una pizzeria-kebab: sar...
Mozzate, era anche fornitore di droga per i festin... Una fiorente attività di spaccio con numerose cessioni di stupefacente a vari “clienti” dal 2013 ad oggi, nel milanese ...
Spacciava in centro davanti al Comune, arrestato d... Spacciava droga in pieno centro, proprio davanti al Municipio che raggiungeva a piedi dalla sua abitazione. Ma dopo le segnalazioni dei re...
Quintali di droga e armi speciali, 7 arresti dell... Quintali di droga, un’arma della seconda guerra mondiale e una penna-pistola di quelle viste nei film di 007, tra gli oggetti seques...
CONDIVIDI !

La nuova edizione è già disponibile!

Acquistala in edicola !

Oppure sfogliala in formato digitale

Scarica la nostra App gratuita