IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Tifo da maleducati durante le partite: la Pro Juventute si appella ai genitori

“I genitori diano il buon esempio”. E’ l’appello della Pro Juventute di Uboldo, che ha diffuso un manifesto per sollecitare genitori e nonni  – durante le partite – a fare un tifo pacato, non da maleducati. Queste, infatti, le scene di ordinaria maleducazione che si vedono: papà e nonni, talvolta anche mamme, che insultano gli arbitri, che gridano improperi e fanno gestacci…  Chi porta figli o nipoti a giocare a calcio, senza rendersene conto, fa un tifo talmente sfegatato da perdere il senso della realtà (dopo tutto è solo un gioco).

Una brutta abitudine – diffusa in qualunque centro sportivo, non solo a Uboldo – criticata attraverso una comunicato trovato in rete e diffuso sui social. “Cari genitori, cari nonni – è scritto – Se siete venuti per vedermi giocare, ricordate che l’allenatore ha il compito di allenare, l’arbitro di arbitrare, io di giocare. Il vostro compito è incitare la mia squadra. Quindi non pensate ai consigli tecnici, non urlate, mi mettete in confusione. Non insultate l’arbitro e gli avversari: sono ragazzi come me. Ricordate che ho il diritto di sbagliare. Perdere non è una tragedia. State sereni. Divertitevi”. Il segretario della società sportiva, Cesare Cenedese, tiene a spiegare così la sua iniziativa: “A giorni iniziano i campionati ed è giusto che i nostri ragazzi siano sereni. I genitori non devono fare pressioni nei loro confronti e, soprattutto mostrare rispetto per tutti. Perché il calcio dev’essere divertimento”.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Uboldo, rubano la sedia rotelle a un’anziana... Si ruba di tutto di questi tempi: anche le sedie a rotelle e per giunta alle persone ultracentenarie. E’ capitato ad Antonietta Morandi, uboldese di 1...
Guzzetti, polemica di fine anno: “L’unica farmacia... Una sola farmacia di turno in tutto il saronnese a San Silvestro e per di più nella zona pedonale di Saronno. La polemica di fine anno del sindaco...
Uboldo e Origgio: potrebbero andare all’asta... Almeno cento: a tanto ammontano le biciclette degli spacciatori recuperate in questi anni nei boschi fra Uboldo e Origgio. Si trovano tutte accatas...
Rave party non autorizzato per Halloween: a Uboldo... Un rave party con 600 persone alla Mini Cava di Uboldo. A organizzarlo sono stati dei ragazzi che, senza autorizzazione del Comune, questa...
Uboldo in tv, arrivano le telecamere di ‘Que... È stato un pomeriggio particolare per i bambini classe 2009 della Uboldese che, complice l’arrivo in paese delle telecamere di “...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook

notiziario prima paginaLa nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita